Eventi e notizie

Azioni sul documento
Rinviata la presentazione del SOER 2020, Annuario dei dati ambientali e Rapporto di Sistema26 febbraio 2020 da 10:00 a 13:00_ Roma, Aula del Palazzo dei Gruppi Parlamentari, via di Campo Marzio, 78,

Si informa che la presentazione dei tre report dedicati alla situazione ambientale in Europa e in Italia è rimandata a data da destinarsi.

Lo stato dell'ambiente in Europa e in Italia: State of the Environment Report 2020, Annuario dei dati ambientali e Rapporto di Sistema26 febbraio 2020 da 10:00 a 13:00_ Roma, Aula del Palazzo dei Gruppi Parlamentari, via di Campo Marzio, 78,

Il prossimo 26 febbraio a Roma, presso l’Aula del Palazzo dei Gruppi Parlamentari, alla presenza di Roberto Fico, presidente della Camera dei Deputati, di Giuseppe Conte, presidente del Consiglio, e di David Sassoli, presidente del Parlamento europeo, saranno presentati i tre report dedicati alla situazione ambientale in Europa e in Italia: il SOER 2020 (State of the Environment Report), l’Annuario dei dati ambientali 2019 che fotografa lo stato dell’ambiente in Italia e il Rapporto ambiente di Sistema che presenta le esperienze regionali.

Previsione di forte mareggiata per il 23 dicembre
Il danno ambientale: tutela giuridica e diritto vivente 22 novembre 2019 da 15:00 a 19:30_ Bari,
Corso di formazione ambientale: "La valutazione del danno ambientale ai sensi del D.Lgs 152/06"da 26 novembre 2019 09:00 a 27 novembre 2019 17:00_ ISPRA, Sala Conferenze, Via Vitaliano Brancati 48, Roma,
Exe Flegrei 2019
Presentato alla Camera dei Deputati il primo Rapporto sul Danno ambientale (2017-2018)
Dall’interramento di liquami a Rende, alle emissioni della Tirreno Power a Vado Ligure. Ispra accerta gravi danni all'ambiente in 30 aree del Paese
Presentazione del primo Rapporto ISPRA sul Danno Ambientale. I casi accertati in Italia negli anni 2017 - 2018
Uragano Dorian alle Bahamas: Territorio contaminato da greggio per circa 7 miglia. Ma il mare sembra salvo
Conclusa la missione per fuoriuscita di petrolio cui ha partecipato ISPRA
Uragano Dorian, sversamento di idrocarburi. Conclusa la missione cui ha partecipato ISPRA
Uragano Dorian, sversamento di idrocarburi ISPRA tra gli esperti per valutare l’impatto ambientale
Seconda riunione di lavoro del progetto dell’IMPEL Network “Criteria for the Assessment of the Enviromental Damage”da 09 ottobre 2019 00:00 a 10 ottobre 2019 00:00_ Edimburgo,
Prima Conferenza Nazionale sulle Previsioni Meteorologiche e Climaticheda 17 giugno 2019 00:00 a 18 giugno 2019 00:00_ Bologna,
Il Direttore Generale di ISPRA in visita ad Agrorinasce
Gli agroecosistemi studiati attraverso l’osservazione della Terra
Prima riunione di lavoro del progetto dell’IMPEL Network “Criteria for the Assessment of the Enviromental Damage”da 08 maggio 2019 00:00 a 09 maggio 2019 00:00_ Roma,
Rassegna culturale "La scienza e la tecnica raccontate"02 aprile 2019 da 17:00 a 20:00_ Roma, Sala Convegni “Giuseppe Dalla Vedova” Palazzetto Mattei, in villa Celimontana,
Previsione di forte mareggiata nel Canale di Sicilia, sulle coste della Sicilia nord-occidentale e meridionale e sulle coste della Calabria ionica
Previsione di forte mareggiata nel Tirreno, Adriatico meridionale, Ionio, Sardegna e Sicilia orientale per il 23 e 24 febbraio
Tra la sera del 23 e la mattina del 24 febbraio è prevista una mareggiata nel Mar Tirreno e Canale di Sicilia, sulle coste della Sardegna orientale, Sicilia orientale e settentrionale, nel Mar Adriatico meridionale, Canale d’Otranto, sulle coste della Puglia, nel Mar Ionio sulle coste della Calabria ionica, potrebbe produrre onde eccedenti i valori massimi annuali localmente attesi. Le previsioni sulla posizione del sistema ciclonico di piccola scala ad est della Sicilia potrebbero variare nelle prossime ore, per cui la previsione sulla Sicilia orientale potrebbe cambiare. La previsione verrà aggiornata nel successivo bollettino del 23 febbraio.
Previsione di forte mareggiata nel Tirreno, Adriatico meridionale, Ionio, Sardegna e Sicilia orientale per il 23 e 24 febbraio