Aggiornamento sulle attività dell’ISPRA in merito al deposito nazionale dei rifiuti radioattivi

Azioni sul documento

Dopo aver consegnato ai Ministeri competenti la relazione sulla proposta di Carta Nazionale delle Aree Potenzialmente Idonee (CNAPI) trasmessa dalla SO.G.I.N., lo scorso 16 aprile l’ISPRA ha ricevuto la richiesta, da parte del Ministero dell’ambiente, di svolgere ulteriori approfondimenti tecnici nel periodo di 60 giorni.

Ulteriori informazioni