Oltre 500 esemplari di Spatola nel Delta del Po

Azioni sul documento
Uno studio, condotto fra gli altri da un team di studiosi dell’ISPRA, rivela la singolare crescita della specie in Italia
Oltre 500 esemplari di Spatola nel Delta del Po

Sono oltre duecento le coppie di questa curiosa specie di uccello, acquatico e coloniale, insediate stabilmente in cinque zone umide del basso ferrarese e della costa ravennate, ma il loro numero potrebbe aumentare. Lo rivela uno studio pubblicato sul Journal of Animal Ecology (Conspecific and not performance-based attraction on immigrants drives colony growth in a waterbird) condotto da un team di studiosi dell’ISPRA e dell’Università di Pavia, in collaborazione con i ricercatori del Museo delle Scienze di Trento e dell'Istituto spagnolo Imedea.

archiviato sotto: