Il Comitato Ecolabel Ecoaudit

Azioni sul documento

 

Logo EMASLogo EcolabelI Regolamenti CE 1221/09 EMAS e CE 66/10 ECOLABEL prevedono che ogni Stato Membro istituisca gli Organismi Competenti nazionali cui demandare il compito di applicare gli schemi comunitari; il DM 413/95 ha istituito il Comitato Ecolabel Ecoaudit per svolgere le funzioni attribuite ai predetti Organismi Competenti; a tal fine ha, inoltre, stabilito che esso si avvalga del supporto tecnico dell'ISPRA; lo stesso decreto prevede che i membri del Comitato, che è composto da rappresentanti dei Ministeri dell'Ambiente, dello Sviluppo Economico, della Salute e dell'Economia e delle Finanze, restino in carica tre anni e che l'incarico possa essere rinnovato solo una ulteriore volta.

Il nuovo Comitato si è insediato il 18 maggio 2017.

COMITATO ECOLABEL - ECOAUDIT 2017 - 2019
(Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, D.M. 382 del 14/12/2016 e D.M. 3 del 10/01/2017):

 

Sezione ECOLABEL:

 

Sezione EMAS:

 


Lettera Circolare ai Verificatori Ambientali: "Richieste di proroga dei termini per la presentazione degli aggiornamenti annuali e dei rinnovi della Registrazione EMAS"

Leggi

 


Lettera Circolare ai Verificatori Ambientali: "Regolamento (UE) 2018/2026 della commissione del 19 dicembre 2018 che modifica l'Allegato IV del Regolamento (CE) n. 1221/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio sull'adesione volontaria delle organizzazioni a un sistema comunitario di ecogestione e audit (EMAS)

Leggi