FAQs

Azioni sul documento

PER IL CONSUMATORE

1. Come riconoscere un prodotto con marchio Ecolabel UE?
Attraverso il Logo ed il numero di licenza Ecolabel che identifica univocamente tutti i prodotti certificati.

2. Dove è possibile trovare prodotti con il marchio Ecolabel UE?
I prodotti con il marchio Ecolabel sono disponibili presso numerosi rivenditori sul territorio nazionale. Informazioni di dettaglio sui distributori di specifici prodotti possono essere chieste al produttore/distributori che ha ottenuto la licenza Ecolabel per quel prodotto. Per consultare l’elenco delle aziende concessionarie del marchio Ecolabel UE clicca qui.(collegamento Registro prodotti/servizi certificati).
Per conoscere i prodotti certificati Ecolabel UE in tutti i Paesi europei e le rispettive aziende consultare il catalogo on line della Commissione europea ECAT clicca qui

3. I prodotti con il marchio Ecolabel UE costano di più?
In generale, i prodotti con marchio Ecolabel non costano di più – anzi in alcuni casi possono risultare più convenienti anche come prezzo di acquisto. In generale i prodotti Ecolabel UE consentono risparmi (ad es. di acqua e/o energia) nella fase di uso e dosaggi inferiori e quindi comportano un costo effettivo finale minore di altri prodotti.

 

PER LE AZIENDE

1. Il marchio Ecolabel UE viene assegnato all’azienda o al prodotto?
La certificazione Ecolabel è una certificazione di prodotto/servizio, non può essere quindi assegnata ad una azienda. L’azienda stipula il contratto di licenza di uso del marchio per i prodotti sui quali sarà apposto il marchio.

2. Chi può richiedere il marchio?
La licenza di uso del marchio Ecolabel UE può essere chiesta da produttori, fabbricanti, importatori, fornitori di servizi, grossisti o dettaglianti.

3. Tutti i  prodotti possono essere certificati Ecolabel UE?
No, possono ottenere il marchio solo quei prodotti/servizi per i quali sono stati definiti, in una specifica Decisione della Commissione Europea, criteri Ecolabel UE.
N.B. Occorre leggere attentamente il campo di applicazione delle singole Decisioni per capire se un prodotto vi rientra o meno. Per un elenco completo dei gruppi di prodotti per i quali sono attualmente in vigore criteri Ecolabel UE vedere alla pagina "Normativa".

4. Il mio prodotto/servizio non rientra tra quelli certificabili, cosa posso fare?
Nel caso in cui un prodotto non rientri nel campo di applicazione di una Decisione Ecolabel, è possibile rivolgersi ad Ecolabel Helpdesk (ecolabel@bio.deloitte.fr) descrivendo adeguatamente il gruppo di prodotti per il quale si propone siano sviluppati criteri Ecoabel UE e le relative motivazioni. Per fare ciò occorre inviare una domanda redatta su uno specifico modulo allegando un sintetico dossier tecnico. Si tratta di una procedura lunga e non semplice ma che può valere la pena di intraprendere.

5. Il mio prodotto rientra tra quelli certificabili, cosa devo fare per richiedere il marchio?
Vedere alla pagina "Come si ottiene"

6. Quali sono i costi per ottenere il marchio Ecolabel UE?
Vedere alla pagina "Costi e modalità di pagamento"

7. Quanto dura l’iter tecnico amministrativo per il rilascio del marchio?
Ai sensi del D.M. 413/95 e della "Procedura per la concessione della licenza d’uso del marchio Ecolabel UE e per la vigilanza sul corretto uso dello stesso" adottata dalla Sezione Ecolabel Italia del Comitato per l’Ecolabel e l’Ecoaudit, l’istruttoria tecnico amministrativa delle domande non deve durare più di 60 gg. e la delibera della Sezione Ecolabel Italia del Comitato per l’Ecolabel e l’Ecoaudit, organismo competente nazionale per Ecolabel, non deve richiedere più di ulteriori 30 gg. In caso di delibera positiva la Sezione Ecolabel Italia ed il richiedente stipulano un contratto di licenza di uso del marchio.

8. Quando posso iniziare ad utilizzare il marchio Ecolabel?
Il marchio può essere utilizzato a partire dalla data della stipula del contratto tra la Sezione Ecolabel Italia del Comitato per l’Ecolabel e l’Ecoaudit ed il richiedente.

9. Qual è la durata di validità del marchio?
Il periodo di validità del marchio è legato al periodo di validità dei criteri Ecolabel UE, specificato nella relativa Decisione Ecolabel UE e nel contratto di licenza di uso del marchio. Per conoscere la scadenza dei criteri Ecolabel in vigore vedere la relativa tabella.

10. Come va utilizzato il logo Ecolabel?
Vedere alla pagina "Uso corretto del Logo Ecolabel UE"

 

Se non avete trovato la risposta che cercavate inviate una mail a: segreteria.ecolabel@isprambiente.it