Emas

Azioni sul documento

Logo EMAS

Il Sistema comunitario di ecogestione e audit (EMAS = Eco-Management and Audit Scheme) è un sistema a cui possono aderire volontariamente le imprese e le organizzazioni, sia pubbliche che private, aventi sede nel territorio della Comunità Europea o al di fuori di esso, che desiderano impegnarsi nel valutare e migliorare la propria efficienza ambientale.

Il primo Regolamento EMAS n. 1836 è stato emanato nel 1993 e nel 2001 è stato sostituito dal Regolamento n. 761 che, a sua volta sottoposto a revisione, è stato sostituito nel 2009 dal nuovo Regolamento n. 1221.

EMAS è principalmente destinato a migliorare l'ambiente e a fornire alle organizzazioni, alle autorità di controllo ed ai cittadini (al pubblico in senso lato) uno strumento attraverso il quale è possibile avere informazioni sulle prestazioni ambientali delle organizzazioni.

Il sistema di gestione relativo alle attività tecniche di registrazione EMAS, accreditamento e sorveglianza dei Verificatori Ambientali EMAS sono svolte in conformità alla norma ISO 9001:2008 (Certificato 9175 rilasciato da IMQ-CSQ).

Per qualsiasi informazione relativa al rilascio della registrazione EMAS rivolgersi alla Segreteria del Comitato Ecolabel-Ecoaudit:

comitato.emas@isprambiente.it

 


PREMIO EMAS ITALIA 2018: I VINCITORI

Il 25 maggio u.s., presso l'Abbazia di S Michele Arcangelo nel Comune di Tavarnelle Val di Pesa, si è tenuta la cerimonia di consegna delle targhe ai vincitori del Premio EMAS Italia 2018.

Leggi tutto


02/05/2018: Aggiornato il Manuale d'uso per la Gestione delle Richieste di Registrazione EMAS

È disponibile la nuova edizione del "Manuale d’uso per la Gestione delle Richieste di Registrazione EMAS", appena revisionato per apportare alcuni piccoli ritocchi, utili a rendere più chiare le modalità di invio delle richieste EMAS.

Il Manuale, scaricabile all’indirizzo:
http://www.isprambiente.gov.it/it/certificazioni/files/emas/procedura/manuale-emas-utente,
è necessario per poter effettuare la procedura di identificazione al Sistema e inoltrare correttamente la documentazione.


Elenco dei codici IBAN delle Tesorerie Provinciali dello Stato

 


Nota sull’attuazione del Reg. UE 1505/17 (art. 2)

In data 18-set-2017 è entrato in vigore il Regolamento (UE) 1505/2017 della Commissione che modifica gli allegati I, II e III del Reg. (CE) 1221/2009 EMAS.
Per consentire alle organizzazioni di adeguare il proprio sistema ai nuovi requisiti...

Leggi tutto


ATTIVO IL NUOVO SISTEMA DI GESTIONE ON-LINE DELLE REGISTRAZIONI EMAS
Dopo una fase sperimentale alla quale hanno preso parte alcune realtà registrate EMAS, è stata avviata la nuova procedura per la richiesta di registrazione e l’inoltro della relativa documentazione completamente on-line...


Leggi tutto


Diagnosi energetica per le Organizzazioni registrate EMAS (Ex D.Lgs 102/2014)

Nella Circolare esplicativa “Chiarimenti in materia di diagnosi energetica nelle imprese ai sensi dell’art. 8 del Decreto Legislativo n.102/2014” viene ulteriormente chiarito che, con esclusivo riferimento allo Schema volontario EMAS, l’organismo preposto all’esecuzione della diagnosi energetica è l’ISPRA...

Leggi tutto


 

Si comunica a tutte le organizzazioni che intendono inviare al Comitato Sezione EMAS ITALIA documentazione per la richiesta della registrazione EMAS e del rinnovo nonché invio degli aggiornamenti, di attenersi a quanto riportato al punto 3.1 della procedura di registrazione emanata dal Comitato EMAS il 7 novembre 2017.
Forme di inoltro diverse dalle suddette (es. via e–mail) non possono, allo stato attuale, essere accettate.

 

Iscrizione alla Newsletter EMAS:

Per iscriversi alla newsletter inviare un email a emas@isprambiente.it con oggetto: "iscrizione alla newsletter" oppure cliccare qui.