Confronti interlaboratorio per la misura delle emissioni in atmosfera: sperimentazione e prospettive

Azioni sul documento

Giornata di presentazione delle attività del GdL 16 del SNPA

Confronti interlaboratorio per la misura delle emissioni in atmosfera: sperimentazione e prospettive

Il GdL16 del Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (SNPA), coordinato da ISPRA, ha completato le attività relative alla "Sperimentazione di confronti interlaboratorio per le misure di emissioni in atmosfera", programmate nell’ambito del Piano Triennale 2014-2016.
Le attività si sono svolte a Milano in due campagne, effettuate utilizzando l’impianto sperimentale LOOP di proprietà di RSE S.p.A.. Al confronto interlaboratorio hanno partecipato 17 Agenzie del SNPA, organizzate in 38 squadre, costituite complessivamente da 137 operatori tecnici che si sono confrontati sulle misure di emissioni in atmosfera.
L’attività del GdL 16 costituisce la prima iniziativa di interconfronto e addestramento specificatamente mirata alle misure di inquinanti emessi da sorgenti industriali, che coinvolge l’intero SNPA.
Nella giornata del 15 dicembre saranno presentati i risultati ottenuti, le esigenze emerse e le azioni da mettere in campo per il conseguimento della massima omogeneità ed efficacia delle attività strumentali di controllo nel settore delle emissioni in atmosfera, in linea con gli obiettivi della L.132/2016 istitutiva del SNPA.
Il Rapporto finale di interconfronto sarà disponibile sul sito web di ISPRA.

Le iscrizioni alla giornata di presentazione sono chiuse.

Programma