Marine litter e blue economy, impatti e soluzioni dal mondo della pesca e dell'acquacultura

Azioni sul documento

Il 63% delle tartarughe marine campionate e un pesce su due fra quelli analizzati ha ingerito plastica. Lo ha spiegato oggi un ricercatore Ispra durante il convegno "Marine litter e blue economy, impatti e soluzioni dal mondo della pesca e dell'acquacultura" che si è svolto a Ecomondo. Sono stati presentati i dati finali dei progetti di ricerca Indicit e Medsealitter su 1406 esemplari di Caretta caretta e oltre 600 pesci della specie Boops boops analizzati nel Mediterraneo.

Marine litter e blue economy, impatti e soluzioni dal mondo della pesca e dell'acquacultura