Scoperta di un sito idrotermale nel fondale marino intorno all’Isola di Panarea

Azioni sul documento

In seguito ad una serie di campagne oceanografiche condotte dall'ISPRA in collaborazione con l'ISMAR-CNR e altri enti sul fondale marino tra l’isola vulcanica di Panarea e l’isolotto di Basiluzzo, è stato scoperto un importante sito idrotermale sottomarino costituito da più di 200 camini vulcanici, denominato “Smoking Land”. L'area interessata è stata ripresa con il ROV (remotely operated vehicle) dai ricercatori dell'ISPRA.

Comunicato stampa

Scoperta di un sito idrotermale nel fondale marino intorno all’Isola di Panarea