Controlli più serrati su rischi industriali e radioattività ambientale

Azioni sul documento
Firmato oggi il nuovo protocollo d’intesa tra L’ISPRA ed il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Controlli sui rischi di incidenti rilevanti industriali, in particolar modo quelli riguardanti la Direttiva Europea Seveso III (tra breve pubblicata in Gazzetta), sulla radioattività ambientale e la preparazione alle emergenze chimiche, nucleari e radiologiche; questi sono alcuni dei temi di cooperazione che saranno gestiti attraverso il nuovo protocollo d’intesa firmato oggi dal Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile del Ministero dell’interno e dal Direttore Generale dell’ISPRA.