Fucino 2015 - Nel Centenario del terremoto, esperti internazionali a confronto su geologia e sismicità

Azioni sul documento
I forti terremoti avvenuti negli ultimi anni hanno messo in luce il ruolo della geologia nello scenario di danneggiamento, confermando che la pericolosità sismica non può essere valutata solo in base allo scuotimento, ma deve essere integrata da informazioni relative alla vulnerabilità fisica dell’area colpita. In che modo le tracce geologiche dei terremoti del passato possono contribuire a valutare la pericolosità sismica di un territorio? Quale aiuto può venire dall’analisi geologica dei siti archeologici e dagli studi sulla tettonica?
archiviato sotto: