Nuovo esemplare di Foca Monaca alle Egadi

Azioni sul documento
ISPRA e AMP Egadi rilanciano la campagna per le segnalazioni in tutti i mari italiani

Prosegue l’impegno dell’ISPRA e dell’Ente Gestore dell’Area Marina Protetta (AMP) “Isole Egadi”, in collaborazione con il ministero dell’Ambiente, per monitorare la presenza nell’arcipelago della Foca monaca: proprio a questa collaborazione si deve l’avvistamento,nel corso dell’inverno 2016, di un nuovo esemplare di Foca monaca, ripreso dalle foto trappole alle Egadi: le sue caratteristiche suggeriscono che si tratti di un esemplare di taglia subadulta-adulta con caratteristiche morfologiche diverse dall’esemplare registrato dalle foto trappole nel 2011. Il dato conferma la valenza dell’area per la specie e indica la frequentazione da parte di più di un esemplare negli ultimi anni.

Comunicato stampa