La nuova Sala sull'Evoluzione degli Uccelli

Azioni sul documento

Il giorno 18 luglio 2019, alle ore 17.30, apre al pubblico la nuova Sala sull’Evoluzione degli Uccelli del Museo di Storia Naturale dell'Università di Pisa.

Il nuovo allestimento unisce idealmente passato e presente dell’evoluzione degli Uccelli mostrando, da un lato, il percorso evolutivo che ha portato i dinosauri alla conquista dei cieli e dall’altro la biodiversità degli Uccelli attuali, rappresentata dalla collezione ornitologica del Museo, per l’occasione studiata e restaurata.

Nella prima parte, 19 modelli a grandezza naturale illustrano le varie tappe del cambiamento che, nel corso dei milioni di anni, ha visto i dinosauri trasformarsi da animali unicamente terrestri a signori dell’aria. Fra i modelli, oltre a tre esemplari di Archaeopteryx, si potranno ammirare il Velociraptor, coperto di penne, e l’Oviraptor, rappresentato come madre premurosa dei suoi piccoli.

La seconda parte dell’allestimento fornisce un’idea completa della sistematica degli uccelli attuali, della loro biodiversità e dello stato di conservazione delle specie in natura, attraverso l’esposizione di quasi 400 esemplari della collezione storica del Museo e della collezione Barbero, acquisita nel 2017.

In occasione dell'inaugurazione, dopo i saluti istituzionali, sono previsti quattro interventi: Chiara Sorbini, curatore della sezione di Paleontologia del Museo, Gianluca Salvadori della ditta Naturaliter s.r.l., Simone Farina, curatore della sezione di Zoologia dei Vertebrati del Museo e Lorenzo Vanni del Centro Ornitologico Toscano.
A seguire è prevista la visita alla nuova sala.

L’esposizione è stata realizzata anche grazie al sostegno della Fondazione Pisa.

Programma:
ore 17.30 Saluti istituzionali
ore 17.45 Chiara Sorbini "Dinosauri o Uccelli?"
ore 17.55 Gianluca Salvadori “Modelli e tassidermia”
ore 18.05 Simone Farina "La collezione ornitologica del Museo "
ore 18.15 Lorenzo Vanni “Uccelli: 11.000 combinazioni di forme e colori”
ore 18.30 Visita alla nuova Sala e brindisi


Per informazioni:
www.msn.unipi.it
info.msn@unipi.it
050 2212970/80