Pietre decorative antiche

Azioni sul documento
Pietre decorative antiche

Le “Pietre decorative antiche” delle Collezioni Federico Pescetto e Pio De Santis  vede la stampa nel 1986 a cura del Servizio Geologico d’Italia ed una ristampa nel 2002 a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Viene pubblicato on line nel 2013 sul Museo virtuale ISPRA,  in quanto una delle opere più prestigiose  dedicate alle Collezioni del Servizio Geologico d’Italia.

L’opera, primo risultato di un progetto originario più ampio, di revisione completa del Catalogo ragionato del 1904 del R. Ufficio Geologico, prende in esame ed illustra la prima parte  di una collezione di pietre ornamentali  considerevole per valore, dimensioni e varietà di saggi, annoverata tra le raccolte di “marmi” antichi più importanti e meglio conosciute al mondo. In particolare prende in considerazione i litotipi afferenti a:  Pietre dure, semidure e semi-preziose; Graniti, Porfidi,  Basalti e Serpentiniti s.s. , descrivendo la storia dell’estrazione e l’utilizzo delle pietre ornamentali  in Chiese e Basiliche romane.

Gli autori, Giorgio Giardini e Silvia Colasante passano inoltre in rassegna i più noti litotipi conosciuti in Antichità e gli idiotismi in uso presso i marmorari romani. Il volume è bilingue (italiano ed inglese), con citazioni in greco e latino di naturalisti dell’epoca dell’ Impero Romano.

In appendice 2, viene illustrato il Museo originario del Servizio Geologico d’Italia ed alcuni esemplari di manufatti in marmo e brecce colonnifere con aggiunta di alcuni campioni mineralogici e sezioni petrografiche.

Pietre decorative antiche
Collezioni "Federico Pescetto" e "Pio De Santis"

Indice

  1. Servizio Geologico
  2. Cap. 1 - 2 - 3
  3.  

    Collezione "Federico Pescetto"
    Classe I: Pietre dure, semidure, semipreziose

  4. Cap. 4.1.1 - Specie: Lapislazzuli (Lapis Cyanus)
  5. Cap. 4.1.2 - Specie: Murrha (Murrha, Spato Fluore)
  6. Cap. 4.1.3 - Specie: Labrodorite (Lapis Mithrax)
  7. Cap. 4.1.4 - Specie: Ametista ( Lapis Amethystus)
  8. Cap. 4.1.5 - Specie: Agata (Achates)
  9. Cap. 4.1.6 - Specie:Diaspro (Japis, Mrmora Tauromenitana)
  10. Cap. 4.1.7 - Specie: Legni silicizzati (Lithoxilon)
  11.  

    Classe II: Porfidi e Basalti

  12. Cap. 4.2 - 4.2.1 - Specie: Porfido "Rosso antico" (Lapis Porphytes)
  13. Cap. 4.2.2 - Specie: Porfido "Verde antico" di Laconia (Lapis Lacedaemonius, Lapis Spartanus)
  14. Cap. 4.2.3 - Specie: Basalto (Lapis Basanites, Lapis Aethiopicus)
  15.  

    Classe III: Graniti

  16. Cap. 4.3 - 4.3.1 - 4.3.2 Specie: Graniti rossi delle Guglie (Lapis Pyrrhopoecilus) - Specie: Graniti tigrati ed egizi minuti
  17. Cap. 4.3.3 - Specie: Graniti rossi plasmati
  18. Cap. 4.3.4 - 4.3.5 - 4.3.6 - 4.3.7 - Specie: Granito bianco e nero del Foro Romano (Lapis Psaronius) - Specie: Graniti Portuense e Ostiense - Specie: Graniti del Sempione - Specie: Graniti Pavonazzi
  19. Cap. 4.3.8 - Specie:  Graniti a Bianco e Nero e Graniti Verdi (Lapis Psaronius)
  20. Cap. 4.3.9 - 4.3.10 - Specie: Graniti Bigi (Lapis Syenites) - Specie: Granito Orbicolare
  21.  

    Classe IV: Serpentine (propriamente dette)

  22. Cap. 4.4 - 4.4.1 Specie: Serpentine dure e semidure
  23. Cap. 4.4.2 - Specie: Serpentine "verde di prato"
  24. Cap. 4.4.3 - Specie: Serpentine di Polcevera (Marmora Ligustica)
  25. Cap. 4.4.4 - Specie: Serpentine di Levanto
  26. Cap. 4.4.5 - Specie: Serpentine verde-rana (Lapis Ophites) e Lanceolate (Lapis Augusteus)
  27. Cap. 4.4.6 - Specie: Verde Antico (Lapis Atracius, Lapis Thessalium)
  28.  

    Collezione "Pio De Santis"
    Classe I: Pietre Dure

  29. Cap. 5 - 5.1 - 5.2 - 5.2.1 - 5.2.2 - 5.2.3 - 5.2.4 - 5.2.5 - Specie: Introduzione alla Collezione De Santis - Classe I: Pietre Dure - Specie: Lapislazzuli (Lapis Cyanus) - Specie: Labradorite (Lapis Mithrax) - Specie: Ametista (Lapis Amethystus) - Specie: Malachite (Molochitis) - Specie: Cristallo di Rocca (Crystallus)
  30. Cap. 5.2.6 - 5.2.7 - 5.2.8 - 5.2.9 - 5.2.10 - Specie: Arenaria (Harenae) - Specie: Agata (Achates) - Specie: Diaspro (Jaspis) - Specie: Legni silicizzati (Lithoxilon) - Specie: Puddinghe Silicee
  31.  

    Classe II: Porfidi, Basalti e Ossidiane

  32. Cap. 5.3 - 5.3.1 - 5.3.2 - Specie: Porfido "Rosso antico" (Lapis Porphyites) - Specie: Porfido "verde antico" di Laconia (impropriamente detto serpentino), (Lapis Lacedaemonius)
  33. Cap. 5.3.3 - Specie: Basalto (Lapis Basanites) e Ossidiana (Lapis Obsianus)
  34.  

    Classe III: Graniti

  35. Cap. 5.4 - 5.4.1 - Specie: Graniti Rossi delle Guglie (Lapis Pyrrohopecilus)
  36.  

    Classe IV: Serpentine

  37. Cap. 5.5 - 5.5.1 - 5.5.2 - 5.5.3 - 5.5.4 - 5.5.5 - Specie: Serpentine dure e semidure (serpentine nobili) - Specie: Serpentine di Polcevera (Marmora Ligustica) - Specie: Serpentine di Levanto - Specie: Serpentine verde-rana (Lapis Ophites) - Specie: Verde Antico (Lapis Atracius, Lapis Thessalium)
  38.  

  39. Appendice
  40. Appendice 1