La Valorizzazione dei siti minerari dismessi in Italia

Azioni sul documento

L’ ISPRA, ha pubblicato nel 2006 il “censimento dei siti minerari dismessi” su tutto il territorio nazionale, in un arco temporale che va dal 1870 al 2006.

Conseguentemente ha avviato il censimento dei parchi, musei ed ecomusei minerari in Italia, inseriti nel più ampio progetto, in continuo aggiornamento, il “Repertorio Italiano di Scienze della Terra" (http://www.isprambiente.gov.it/it/museo/regioni).

Dal 2009 organizza sul territorio la “Giornata delle Miniere”, evento a carattere nazionale per la valorizzazione del patrimonio minerario culturale.

Sulla valorizzazione e sul recupero a fini culturali dei siti minerari dismessi, riconvertiti come musei e parchi in seguito alla cessazione dell'attività produttiva, si è tenuto il 2 ottobre  a Milano presso l’Expo, il workshop organizzato da ISPRA e Regione Lombardia, con il Patrocinio dell’Associazione Italiana per la protezione del patrimonio archeologico industriale (AIPAI), nel corso della quale è stato ratificata la RETE NAZIONALE PER I MUSEI ED I PARCHI MINERARI, promossa da ISPRA e Regione Lombardia.