Il museo virtuale delle collezioni geologiche e storiche

Azioni sul documento

Nel 2008 l'ISPRA ha ereditato e attualmente custodisce il cospicuo Patrimonio geologico e storico del Servizio Geologico d'Italia, costituito dalle Collezioni Paleontologiche e Litomineralogiche, oltre 150.000 reperti e campioni (fossili, rocce, minerali), dalla Collezione dei piani-rilievo Geologici (rilievi geologici tridimensionali a tecnica mista), dalla strumentazione tecnica e dalle opere d’arte che hanno seguito, dalla seconda metà dell’800 agli anni ’70 del ‘900, il complesso di attività legate al rilevamento della Carta Geologica d’Italia. Tale patrimonio viene reso fruibile  on-line con una prima selezione di reperti e di opere del prestigioso patrimonio museale dell’ISPRA.

Declaratorie dell’Area Attività Museali del Centro Nazionale Nazionale per l'educazione, la formazione e le reti bibliotecarie  e museali per l'ambiente

Le Collezioni Geologiche di Stato

Interesse della Comunità scientifica e della stampa nazionale

Sede S.SusannaLe prestigiose Collezioni dell'ISPRA, patrimonio unico per l'Italia di altissimo interesse culturale e didattico, devono tornare ad essere fruibili alla comunità scientifica ed alla cittadinanza. Si tratta di una ricchezza di carattere storico e un tesoro di informazioni che registrano come la geologia sia la prima scienza su cui si basa il rapporto dell'uomo con l'ambiente. Dato il rilievo dell'unica "Collezione geologica dello Stato italiano" di cui l'ISPRA è l'autorevole custode, la comunità scientifica auspica che al più presto anche la nostra Nazione, come tutte quelle del mondo occidentale, possa avere un museo geologico di riferimento dove raccogliere ed esporre il patrimonio.

Eventi
Roma,
01 dicembre 2018 - 02 dicembre 2018
40° Mostra Minerali Fossili Conchiglie

18 gennaio 2018
La geologia d’Italia e la sismicità del territorio italiano.
Torino,
09 dicembre 2018 - 10 dicembre 2018
VIII riunione REMI

30 novembre 2018
Grotta del Leone, l’uomo preistorico sul Monte Pisano
Bologna,
29 novembre 2018
The Rise and Fall of dinosaurs
Verona, Museo di Storia Naturale - Comune di Altissimo (VI),
18 gennaio 2019 - 19 gennaio 2019
Candidatura UNESCO della Val d'Alpone. Biodiversità marina dei siti dell'Eocene in Val d'Alpone
Altri eventi…
Repertorio dei Musei di Scienze della Terra

Il Repertorio dei Musei di Scienze della Terra è uno strumento on line di conoscenza pensato per un target diversificato.

ItaliaL'idea di un Repertorio dei Musei di Scienze della Terra, consultabile on line, nasce dall'esigenza di creare uno strumento di conoscenza della realtà italiana in questo ambito e porlo a servizio di un'utenza diversificata, da quella specialistica a quella didattica e generica.