Notizie

Azioni sul documento
Terremoto a Ischia
A seguito della scossa che ha colpito ieri l’isola, ISPRA sta seguendo l’evolversi della situazione nell’ambito del Comitato operativo per l’emergenza riunito presso la Protezione Civile Nazionale. In coordinamento con la medesima struttura e insieme al Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (SNPA) l’Istituto sta predisponendo delle azioni di monitoraggio e controllo per ciò che attiene le problematiche geologiche dell’isola a seguito dell’evento sismico.
Il consumo di suolo nuoce anche alla natura
Ambiente e salute: un impegno comune per ridurre gli impatti sulla salute delle esposizioni ambientalida 07 novembre 2017 10:30 a 08 novembre 2017 16:30_ Bologna,

Le buone pratiche del “Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente” e del “Sistema Sanitario Nazionale”

Valtellina 30 anni dopo: cultura, normativa e politica del territorio quali cambiamenti?22 settembre 2017 da 08:30 a 17:00_ Morbegno (SO),
Esonda. Ferrara, 20-22 settembre 2017
Ecomondo. Rimini, 7-10 novembre 2017
La Notte Europea dei Ricercatori. 29 settembre
RemTech. Ferrara, 20-22 settembre 2017
Riunione del Consiglio Nazionale SNPA
Cavità di origine antropica, modalità d’indagine, aspetti di catalogazione, analisi della pericolosità, monitoraggio e valorizzazione01 dicembre 2017 da 08:30 a 18:30_ Roma,
Anomalia presso l’Impianto EUREX di Saluggia - comunicato nr. 3
Sviluppare il potenziale delle aree protette alpine - Presentazione del I Report della Rete SAPA27 luglio 2017 da 10:30 a 16:30_ Parco Alto Garda Bresciano, Gardone Riviera (BS),
Campagna di censimento delle specie patrimoniali
Nominati i nuovi vertici ISPRA
Coast. Ferrara, 20-22 settembre
I piani di resilienza ambientale e di prevenzione per il futuro delle città 20 luglio 2017 da 09:00 a 18:00_ Roma,
L’applicazione dell’analisi multivariata nella valutazione degli impatti ambientalida 18 luglio 2017 09:30 a 19 luglio 2017 17:00_ Roma, sede Ispra, via V. Brancati 48,
Lampedusa: gli effetti del cambiamento climatico sulle aree marine costiere al centro dell’attenzione dell’agenda delle AMP del Mediterraneo
Missione IRRS della IAEA in Nigeria guidata dal Centro Nazionale per la Sicurezza Nucleare e la Radioprotezione dell’ISPRA.
Stato delle installazioni nucleari a seguito degli eventi atmosferici avversi nel vercellese