Convegno "Carta della Natura della Campania"

Azioni sul documento
Convegno "Carta della Natura della Campania"

“La carta della Natura presentata dall’Arpa Campania rappresenta uno strumento open data per tutti i cittadini, utile come base conoscitiva sintetica ed immediata, necessaria non solo per valorizzare i beni naturali, ma anche per la pianificazione dei sistemi valutativi come VIA e VAS e per quella urbanistica e paesaggistica.  Rappresenta inoltre un ulteriore esempio di sinergia all’interno del Sistema Nazionale per la protezione ambientale, nello spirito della Legge 132, dove ogni Agenzia ha collaborato per la realizzazione della Carta. E’ questo il valore aggiunto per il Paese: avere, in ogni parte d’Italia, un’agenzia pubblica tecnica, autonoma e terza è fondamentale per i cittadini così come per il sistema delle imprese ed è un’opportunità non solo per la tutela dell’ambiente, ma anche per lo sviluppo economico, soprattutto nelle regioni del Mezzogiorno”

Lo ha dichiarato il Direttore Generale dell’ISPRA Alessandro Bratti, intervenendo oggi alla presentazione della Carta della natura della Campania nell'Auditorium del Centro direzionale di Napoli, assieme al vicepresidente della Giunta regionale Fulvio Bonavitacola, al presidente della Commissione Ambiente del Consiglio regionale della Campania, Gennaro Oliviero, al commissario straordinario Arpac Stefano Sorvino e al direttore tecnico dell'agenzia ambientale, Marinella Vito.

Programma

Sito ARPA Campania

Carta della natura della Campania

archiviato sotto: