Ispezioni Arpa Basilicata e Ispra presso il Centro Oli di Val d’Agri (Cova)

Azioni sul documento
Il Ministero dell’Ambiente ha annunciato, con una nota stampa, un’ispezione straordinaria dell’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente della Basilicata (ARPAB) e dell’ISPRA presso il Centro Oli Val d’Agri (Cova) di Viggiano, a seguito dello sversamento di idrocarburi.
Ispezioni Arpa Basilicata e Ispra presso il Centro Oli di Val d’Agri (Cova)

L’intervento, previsto per il 18 maggio, è stato deciso a seguito di una prima riunione del tavolo istituito sul Cova, tenuta presso il Dicastero, cui hanno partecipato, tra gli altri, il direttore generale dell’ISPRA Stefano Laporta e tecnici dell’ARPAB, della Regione e di ENI. il Ministro ha annunciato entro la fine di maggio una seconda riunione del tavolo, in cui verranno resi noti i risultati dei controlli effettuati.

 

Nota stampa del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Rassegna stampa