Visita di una delegazione della stampa francese sul decommissioning in Italia

Azioni sul documento
Visita di una delegazione della stampa francese sul decommissioning in Italia

Una delegazione dell’Istituto francese IRSN (Institute de Radioprotection et de Sûreté Nucléaire), guidata dal Direttore Generale Jean-Christophe Niel con a seguito un’ampia delegazione della stampa francese (Le Monde, Le Figaro, Enerpress, France info, Ouest-France, Le Parisien, AFP, L’Est Républicain, Sciences et Avenir, RTL, Journal de l’Environnement), ha visitato, ieri, la centrale elettronucleare del Garigliano. L’iniziativa è stata organizzata dal Centro Nazionale per la sicurezza nucleare e la radioprotezione dell’ISPRA con l’obiettivo di fornire informazioni sullo stato del decommissioning degli impianti nucleari in Italia, nell’ottica di future analoghe attività che la Francia si appresta ad effettuare sui propri impianti. A guidare gli ospiti, il personale di So.G.I.N. Spa. La delegazione ha potuto prendere visione delle attività di decommissioning attualmente in corso presso la centrale tra cui l’abbattimento del camino, lo smantellamento dei componenti del ciclo termico presenti nell’edificio turbina ed le modalità di gestione dei rifiuti radioattivi. Durante la visita, particolare attenzione è stata rivolta alle tematiche relative alla gestione del combustibile irraggiato, ai costi correlati al decommissioning, all’allontanamento dei materiali senza vincoli di natura radiologica, alla trasparenza ed al coinvolgimento del pubblico. La delegazione francese, dopo l’Italia, visiterà nei prossimi giorni un impianto in Germania ed uno in Francia.