logo
 
 

Newsletter ISPRA n. 120 - Anno 2017

Dicembre 2017
 

Eventi

XIII Rapporto “Qualità dell’ambiente urbano” Edizione 2017

Roma, 14 dicembre
L’edizione 2017 del Rapporto aggiorna per 119 città italiane (116 capoluoghi di provincia più 3 città con un elevato numero di abitanti) un insieme di indicatori fondamentali per l’analisi della qualità ambientale delle città e per la valutazione della qualità della vita nelle aree urbane italiane. Numerosi i temi di interesse trattati alla scala urbana e metropolitana: fattori demografici, suolo e territorio, infrastrutture verdi, acqua, qualità dell’aria, attività industriali, trasporti e mobilità, esposizione all’inquinamento elettromagnetico e acustico, azioni e strumenti per la sostenibilità locale.
Leggi il resto

VI riunione ReMi

Milano, 15-16 dicembre
Proseguono a Milano i lavori della Rete Nazionale dei Parchi e Musei Minerari italiani – ReMi, con la VI riunione, organizzata da ISPRA, in collaborazione con la Regione Lombardia e il Parco minerario Cortabbio di Primaluna. Sarà l’occasione per presentare anche  il quinto prodotto della collana di documentari tematici ReMi  dal titolo “NEL CUORE DELLE MONTAGNE – Il Parco Minerario della Valle d’Aosta”, dedicato alla storia, cultura e sviluppo dei siti minerari e al patrimonio del territorio della Valle d’Aosta.
Leggi il resto

Notizie

Earth/Natural Resources Working Group

Un meeting bilaterale tra enti di ricerca italiani e statunitensi sulle Scienze della Terra e Risorse Naturali della Commissione Italia-USA su Scienza e Tecnologia si è svolto il 5 e 6 dicembre a Washington. Al meeting hanno preso, oltre all’ISPRA, anche INGV, CNR, INFN, ENEA, ASI, insieme alla Protezione Civile e ad alcune compagnie private (eGEOS e SOTACARBO).
Leggi il resto

L'Italia del riciclo 2017

Roma, 14 dicembre
Il Rapporto, giunto all'ottava edizione, costituisce l’unica pubblicazione sul riciclo dei rifiuti nel nostro Paese e rappresenta una delle fonti cui la Commissione europea fa riferimento per analizzare lo stato di evoluzione delle politiche di sostenibilità ambientale in Italia.
Leggi il resto

Uso sostenibile dei prodotti fitosanitari in Riserva/ZSC Pian di Spagna

Riserva Naturale Pian di Spagna-Lago di Mezzola, Sorico (Co), 15 dicembre
A partire dal mese di giugno 2017, la Riserva Naturale Pian di Spagna e Lago di Mezzola in collaborazione con l’Istituto Superiore per la Protezione e Ricerca Ambientale (ISPRA) ha attuato il progetto “Adempimenti connessi all’attuazione del Piano d’Azione Nazionale (PAN) per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari” promosso e finanziato dal MATTM al fine di mappare ed analizzare le pratiche colturali adottate all’interno dell’Area Ramsar “Lago di Mezzola e Pian di Spagna”.
Leggi il resto

Workshop finale del progetto IMPEL “Integrated Water Approach”

Roma, 18 dicembre
La rete IMPEL (European Union Network for the Implementation and Enforcement of Environmental Law) è un’organizzazione internazionale i cui membri italiani sono il MATTM (coordinatore nazionale), Arpa Lombardia, Assoarpa ed ISPRA. Nell’ambito del programma di lavoro strategico IMPEL 2016-2020, ISPRA ha predisposto un’attività nell’area tematica Water and Land, in materia di trattamento e riuso delle acque reflue industriali, denominata Integrated Water Approach. ISPRA organizzao il Workshop finale del progetto che si terrà a Roma il 18 e 19 Dicembre.
Leggi il resto

Garantire le produzioni agricole, sostenere la biodiversità

Sabaudia, 20 dicembre
La giornata di incontro sulle attività agricole, la tutela della biodiversità e dell'ambiente acquatico nelle Zone Ramsar del Parco Nazionale del Circeo è l'atto conclusivo del progetto "Adempimenti connessi all'attuazione del PAN per l'uso sostenibile dei prodotti fotosanitari, relativamente alle aree individuate ai sensi della Convenzione di Ramsar" che ha visto il Parco Nazionale del Circeo collaborare con ISPRA nelle attività sul territorio.
Leggi il resto

Pubblicazioni

L’innalzamento del livello medio del mare a Venezia: eustatismo e subsidenza

Si propone un aggiornamento dell’innalzamento del livello medio del mare a Venezia enfatizzando in particolare le variazioni osservate nel corso dell’ultimo ventennio, suggerendone una separazione tra le componenti di eustatismo e subsidenza. Lo studio è condotto mediante applicazione del tradizionale metodo di confronto mareografico tra Venezia (Punta della Salute) e Trieste (Molo Sartorio).
Leggi il resto

Concorso

I live green, un concorso video per condividere le tue “azioni verdi”

ISPRA e l’Agenzia Europea per l’Ambiente premiano i migliori video per aiutare l’Ambiente.Come sei arrivato al lavoro o a scuola oggi? In auto, in bicicletta o con i mezzi pubblici? Ogni giorno prendiamo decisioni che possono avere un impatto sull'ambiente. Alcune delle nostre decisioni quotidiane sono sforzi consapevoli per vivere in un ambiente più pulito e più sano. Il concorso video "I LIVE GREEN", ideato dagli NRC for Communication di ISPRA e organizzato dall'Agenzia europea dell'ambiente (EEA) insieme alla rete di partner, invita tutti gli europei a mostrare la loro creatività e a condividere le loro azioni per aiutare l'ambiente. I migliori video riceveranno un premio in denaro.
Leggi il resto

L'occhiello a cura dell'Ufficio Stampa

Giornata mondiale del suolo: lo spot dell'ISPRA per una cultura attenta alla sostenibilità

Per aumentare la consapevolezza dell’importanza di questa risorsa ambientale, l’ISPRA - in occasione della giornata mondiale del suolo -  ha realizzato un videomessaggio con il contributo di autorevoli testimonial impegnati su vari fronti in questa battaglia, per contrastare l’uso insostenibile di suolo.
Leggi il resto

 

Seguiteci anche su:

 

TwitterFacebook

 

Questionario sulla soddisfazione dell'utenza