logo
 
 

Newsletter ISPRA n. 133 - Anno 2018

Luglio 2018
 

Eventi

Presentazione del Rapporto sul Consumo di Suolo in Italia - Edizione 2018

Roma, 17 luglio
Durante il convegno sarà presentata la nuova edizione del Rapporto sul consumo di suolo, a cura di ISPRA e del Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente, che restituisce una fotografia completa e aggiornata del territorio e fornisce una valutazione delle dinamiche di cambiamento della copertura del suolo e della crescita urbana, anche a livello locale, e delle conseguenze sull’ambiente, sul paesaggio, sulle risorse naturali e sul sistema economico.
Leggi il resto

VIII edizione Giornate di Studio “Ricerca e applicazione di metodologie ecotossicologiche”

Livorno, 26-28 novembre
Come di consueto, ogni 2 anni a partire dal 2006, ISPRA promuove le Giornate di Studio “Ricerca e applicazione di metodologie ecotossicologiche” con la collaborazione ed il supporto di altre istituzioni pubbliche e private. Queste giornate rappresentano un momento di incontro della comunità scientifica italiana, degli enti di controllo, dei privati e di tutti quei soggetti interessati alle tematiche ecotossicologiche ed alle loro applicazioni.
Leggi il resto

Notizie

Cambiamenti climatici e variazioni del livello del Mar Mediterraneo

Roma, 5-6 luglio
Il workshop intende promuovere un approccio trans-disciplinare allo studio dell’innalzamento del Mar Mediterraneo, connettendo i campi dell’oceanografia, della geologia, della geofisica e delle scienze costiere applicate.
Leggi il resto

Corso di formazione ambientale: La gestione delle acque di balneazione, marine e lacustri

Il corso, promosso dall'ISPRA, è rivolto agli operatori tecnici degli Enti competenti per la gestione del fenomeno (Agenzie Regionali e Provinciali per la Protezione dell’Ambiente, ASL, Regioni, Comuni ecc,.). L'obiettivo principale è quello di approfondire alcuni aspetti gestionali della qualità di un’acqua di balneazione, quali l’importanza della redazione del profilo dell’acqua di balneazione e la gestione di alcune forme di inquinamento da patogeni fecale (inquinamenti accidentali e inquinamenti di breve durata).
Leggi il resto

Corso di formazione: Il contributo della VAS alla pianificazione e alla programmazione

Il corso, promosso dall'ISPRA, è rivolto ai tecnici degli Enti nazionali, regionali, locali e delle Agenzie Regionali e Provinciali per la protezione dell’ambiente coinvolti a vario titolo nella VAS. Il corso intende fornire un supporto conoscitivo sugli aspetti operativi, procedurali e sulle fasi di analisi e valutazione che compongono il processo della VAS.
Leggi il resto

Pubblicazioni

Funghi in Calabria - ISPRA pubblica due nuovi manuali

Il Progetto speciale Funghi di Ispra ha recentemente pubblicato due manuali, nei quali le specie micologiche della regione Calabria sono state abbinate ai sistemi europei di classificazione degli Habitat: EUNIS e Natura 2000. I dati presentati nei volumi sono frutto di un apposito Gruppo di Lavoro istituito nel 2012 all’interno del “Progetto Speciale Funghi” in collaborazione con il “Centro di Eccellenza per lo studio delle componenti di biodiversità del suolo” presso la Confederazione Micologica Calabrese (CMC).
Leggi il resto

L'occhiello a cura dell'Ufficio Stampa

Posidonia oceanica, tre giorni di iniziative a Civitavecchia con LIFE SEPOSSO

E’ partita dal litorale laziale la prima delle quattro tappe previste dal progetto LIFE “Supporting Environmental governance for the POSidonia oceanica Sustainable transplanting Operations” di cui Ispra è capofila. Sabato 30 giugno l’edizione serale del TG1 ha documentato le attività in un servizio di Isabella Schiavone (dal minuto 29’ “Trapianto di Posidonia”).
Leggi il resto

 

Seguiteci anche su:

TwitterFacebookInstagram

Questionario sulla soddisfazione dell'utenza