logo
 
 

Newsletter ISPRA n. 140 - Anno 2018

Ottobre 2018
 

SNPA

Prima Conferenza Nazionale SNPA. Secondo evento preparatorio. Il Sistema Nazionale si confronta con il mondo della scienza

Tre importanti scienziati internazionali della Fondazione Aurelio Peccei - Club di Roma, Jorgen Randers, Ernst von Weizsacker e Anders Wijkman, hanno parlato il 19 ottobre al secondo evento preparatorio della conferenza nazionale SNPA. Tre lecture di altissimo livello scientifico e strategico, dove la visione futura per le sorti del nostro pianeta vanno oltre il 2030. Introdotti dal segretario generale del Club di Roma, Gianfranco Bologna, hanno ascoltato con interesse il Ministro dell'ambiente, Gen. Sergio Costa e i rappresentanti del SNPA, Presidente Stefano Laporta e Direttori generali Alessandro Bratti e Giovanni Agnesod.
Leggi il resto

Eventi

Azioni strategiche di protezione costiera per sviluppare una Crescita Blu sostenibile

Rimini, 6 novembre
Da alcuni anni il MATTM, in collaborazione con ISPRA, con le Regioni costiere italiane, le Autorità di Distretto, la Comunità Scientifica e della Ricerca, ha avviato una linea di lavoro (il Tavolo Nazionale sull’Erosione Costiera - TNEC) che tiene conto della Raccomandazione 2002/413/CE sulla Gestione Integrata delle Zone Costiere e del Protocollo GIZC per il Mediterraneo (Convenzione di Barcellona), per elaborare in modo condiviso una strategia complessiva per la protezione e gestione dei litorali italiani, bene comune. Questa linea di lavoro sta portando anche verso la costituzione di un Osservatorio Nazionale sull’erosione costiera con il coinvolgimento di diversi enti nazionali e ministeri, insieme alle Regioni costiere già componenti del TNEC.
Leggi il resto

VIII riunione REMI

Torino, 9-10 novembre
Sarà la Regione Piemonte ad ospitare i lavori della Rete Nazionale dei Parchi e Musei Minerari italiani – ReMi, durante i quali verranno premiati i vincitori del Concorso “Miglior Locandina ufficiale del decennale della GNM 2018”. I lavori proseguiranno sabato 10 novembre con la visita all’Ecomuseo delle Miniere e della Val Germanasca.
Leggi il resto

VIII edizione Giornate di Studio “Ricerca e applicazione di metodologie ecotossicologiche”

Livorno, 26-28 novembre
Come di consueto, ogni 2 anni a partire dal 2006, ISPRA promuove le Giornate di Studio “Ricerca e applicazione di metodologie ecotossicologiche” con la collaborazione ed il supporto di altre istituzioni pubbliche e private. Queste giornate rappresentano un momento di incontro della comunità scientifica italiana, degli enti di controllo, dei privati e di tutti quei soggetti interessati alle tematiche ecotossicologiche ed alle loro applicazioni.
Leggi il resto

Notizie

Strategia Marina - avvio della consultazione 2018

In attuazione dell’art. 16 del D.lgs. 190/2010, si è aperta la Consultazione Pubblica sull’aggiornamento della valutazione ambientale e della definizione di Buono Stato Ambientale (GES) e Traguardi Ambientali (Target) per ciascuno degli 11 Descrittori della Strategia marina, predisposto dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare con il supporto tecnico-scientifico dell’ISPRA, nonché avvalendosi delle altre Amministrazioni sia centrali sia locali rappresentate nel Comitato Tecnico di cui all’art.5 del D.Lgs. 190/2010. La consultazione ha inizio il giorno 19 ottobre e terminerà il 17 novembre alle ore 12.00.
Leggi il resto

 

Premio Urban Award

Rimini, 24 ottobre
Il Premio “Urban Award” sarà consegnato il 24 ottobre 2018 a Rimini, in occasione della 35^ Assemblea Nazionale Anci. Obiettivo di “Urban Award” è far conoscere le soluzioni che i Comuni stanno programmando o realizzando per consentire ai cittadini e ai turisti di incrementare l’utilizzo di biciclette e trasporti integrati per i propri spostamenti. Il tutto per favorire la mobilità sostenibile in grado di diminuire l’impatto ambientale generato dai veicoli privati. In giuria anche il presidente ISPRA, Stefano Laporta.
Leggi il resto

Le Geoscienze per il futuro

Roma, 25-26 ottobre
Le geoscienze sono fondamentali per la conoscenza dei rischi naturali, la loro modellazione e mitigazione, ma sono anche indispensabili per lo sviluppo di una cultura geologica finora trascurata. Lo sviluppo sociale, economico, culturale e tecnologico è basato sulla ricerca applicata e di base, ma nell’ambito delle geoscienze grandi temi fondamentali come l’interno della Terra (sfida analoga a quella dell’esplorazione spaziale), l’inizio della vita e la sua evoluzione, l’evoluzione degli oceani, dei continenti, delle catene montuose, il motore della tettonica delle placche, i cambiamenti dei caratteri ambientali a varia scala spaziale e temporale, rimangono irrisolti.
Leggi il resto

ISPRA al Festival della Scienza 2018

Genova, 25 ottobre-4 novembre
Il Festival della Scienza è un punto di riferimento per la divulgazione della scienza, un'occasione di incontro per ricercatori, appassionati, scuole e famiglie e uno dei più grandi eventi di diffusione della cultura scientifica a livello internazionale. ISPRA partecipa all'edizione 2018 con due eventi.
Leggi il resto

Presentazione del rapporto “Ecosistema Urbano” di Legambiente

Milano, 29 ottobre
Il 29 ottobre prossimo a Milano, Legambiente presenterà la nuova edizione del rapporto sulle performance ambientali delle città. La novità di quest’anno è rappresentata dal contributo del Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente, che ha  fornito dati sulla qualità delle acque superficiali nelle principali città italiane. Interverrà alla tavola rotonda “Le città, l'Italia, la sfida della sostenibilità urbana” il Direttore Generale dell’ISPRA, Alessandro Bratti.
Leggi il resto

Stati Generali della Green Economy 2018

Rimini, 6-7 novembre
Il tema della VII edizione degli Stati Generali della Green Economy è “Green economy e nuova occupazione per il rilancio dell’Italia”. L’appuntamento annuale della green economy italiana è promosso dal Consiglio Nazionale della Green Economy - formato da 66 organizzazioni di imprese - in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico e della Commissione europea. L’obiettivo degli Stati Generali è sviluppare, attraverso il metodo dell’elaborazione partecipata, una piattaforma programmatica per lo sviluppo di una green economy in Italia attraverso l’analisi dei potenziali positivi, degli ostacoli, nonché delle politiche e delle misure necessarie per migliorare la qualità ecologica dei settori strategici.
Leggi il resto

ISPRA partecipa a Ecomondo 2018

Fiera di Rimini, 6-9 novembre
Ecomondo è la fiera leader della green e circular economy nell’area euro-mediterranea;  un evento internazionale con un format innovativo che unisce in un’unica piattaforma tutti i settori dell’economia circolare: dal recupero di materia ed energia allo sviluppo sostenibile. A Ecomondo 2018 le nuove priorità normative/regolatorie, di ricerca e formazione sul fronte dell'economia circolare, i nuovi processi, anche 4.0 e prodotti annessi alla sua adozione a livello industriale, nelle città e nei territori.
Leggi il resto

Un metodo automatico per contare i pesci del mare

Uno studio, pubblicato sulla rivista Scientific Report, da un team internazionale di ricercatori coordinato dall’Istituto di scienze marine del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Imar), in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche, l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (ISPRA), l’Università Politecnica della Catalogna ed il Consiglio superiore di ricerca scientifica spagnolo (Csic), dimostra come la computer vision e l’intelligenza artificiale siano in grado di cambiare il modo in cui valutiamo l’abbondanza delle specie ittiche e le sue variazioni temporali.
Leggi il resto

Progetti

Eco-AlpsWater

L’Interreg Alpine Space è un programma europeo di cooperazione transnazionale per le regioni europee che occupano l’intero arco alpino. L’obiettivo principale è quello di facilitare la cooperazione tra attori chiave economici, sociali e ambientali in sette paesi alpini, e tra i diversi portatori di interesse (stakeholder). Nell’ambito del programma Alpine Space, ISPRA è Project Partner del progetto “Innovative Ecological Assessment and Water Management Strategy for the Protection of Ecosystem Services in Alpine Lakes and Rivers (Eco-AlpsWater)”. Il progetto Eco-AlpsWater si propone di analizzare il DNA ambientale (Environmental DNA - eDNA) nei corpi idrici, avvalendosi della tecnica della Next Generation Sequencing (NGS).
Leggi il resto

Video


Progetto Life Sic2Sic - tour in Friuli Venezia Giulia

E' stato il Friuli Venezia Giulia la prima regione attraversata dai ciclisti del progetto SIC2SIC (29 Maggio - 8 Giugno 2018) che per 20 settimane tra il 2018 e 2019 attraverserà l'Italia percorrendo seimila chilometri.
Leggi il resto

 

Seguiteci anche su:

TwitterFacebookInstagram

Questionario sulla soddisfazione dell'utenza