logo
 
 

Newsletter ISPRA n. 163 - Anno 2019

Dicembre 2019
 

Rapporto Rifiuti Urbani - Edizione 2019

ISPRA ha presentato il 10 dicembre alla Camera dei Deputati il Rapporto Rifiuti urbani edizione 2019.
Sempre più rifiuti urbani da gestire: mezza tonnellata a testa nel 2018. Trend di nuovo in crescita con il PIL, urgenti politiche di prevenzione. Sette regioni su venti arrivano al 65% di differenziata fissato dalla normativa, salto in avanti per Sicilia e Molise. Impianti non al passo con le esigenze della differenziata, pochi e mal distribuiti. Organico il più raccolto, ma alcune regioni senza impianti per trattarlo. Esportate all’estero 500 mila tonnellate di rifiuti.
Leggi il resto

Eventi

Acqua, salute, sfide ambientali e nuovi modelli di prevenzione

Roma, 11 dicembre
Il Convegno affronta il tema acqua e salute alla luce delle nuove sfide ambientali e climatiche ed è finalizzato a promuovere e facilitare la strutturazione di modelli integrati stabili tra operatori sanitari, SNPA e gestori dei servizi idrici per la prevenzione e gestione dei rischi a potenziale impatto sulla salute umana.
Leggi il resto

Terza giornata di Geologia e Storia: Cavità sotterranee nascoste o scomparse sotto il tessuto urbano

Roma, 22 gennaio 2020
Il Dipartimento per il Servizio Geologico d’Italia – ISPRA, la Società Geografica Italiana e la SIGEA propongono una giornata di studio riguardante le “Cavità sotterranee nascoste o scomparse sotto il tessuto urbano". Tale giornata è la terza del ciclo “Giornate di studio di Geologia e Storia”, appuntamenti organizzati per fare il punto sull’attuale stato delle conoscenze riguardo l’ importanza delle fonti storiche e cartografiche per lo studio dei fenomeni geologici e degli eventi catastrofici naturali.
Leggi il resto

Quarta Giornata di Geologia e Storia - Terremoti, maremoti, effetti al suolo, cartografia e ricerca storica

Roma, 4 marzo 2020
Le tematiche affrontate in questa giornata di studio saranno i terremoti storici, gli tsunami, gli effetti al suolo prodotti, nonché le informazioni tratte dalle fonti storiche, dai disegni e dai racconti raccolti dopo tali eventi catastrofici.
Leggi il resto

Notizie

La gestione di specie e habitat per la riqualificazione degli ecosistemi insulari

Workshop finale del progetto "Resto con LIFE"
Portoferraio, 10-12 dicembre
A Portoferraio (Isola d’Elba) i prossimi 10, 11 e 12 Dicembre, ricercatori e manager di aree protette condivideranno con la cittadinanza il loro impegno per la tutela della biodiversità dei piccoli sistemi insulari del Mediterraneo. Si discuterà di fauna e flora protetta, di specie esotiche invasive e dei modi con i quali, in Arcipelago Toscano e in altri contesti nazionali o esteri, si riducono i danni di cui sono causa.
Leggi il resto

Convegno nazionale REACH Nanomateriali e Microplastiche

Udine, 12 dicembre
L'evento formativo è rivolto alle imprese e mirato a promuovere la conoscenza di agenti chimici emergenti e le problematiche associate alla protezione dell’ambiente e alla tutela della salute umana e delle implicazioni regolatorie REACH.
Leggi il resto

Il granchio blu del Mar Rosso arriva a Lampedusa

Allerta per l’arrivo di una nuova specie aliena nelle acque dell’isola siciliana. Si tratta del granchio blu del Mar Rosso - nome scientifico Portunus segnis - rinvenuto recentemente nell’Area Marina Protetta delle Isole Pelagie e all’interno del porto di Lampedusa. Entrato nel Mediterraneo attraverso il Canale di Suez, il granchio blu del Mar Rosso è una specie altamente invasiva, capace di sopportare elevate escursioni termiche e caratterizzata da un altissimo potenziale riproduttivo. Un granchio molto aggressivo ed un vorace predatore di pesci, molluschi e crostacei. Può raggiungere grandi dimensioni e colonizzare i mari sino a 60 metri di profondità.
Leggi il resto

Lanciato un nuovo progetto per una maggiore conoscenza degli oceani e mari europei

A Bruxelles, dal 27 al 29 novembre scorsi, si è svolta la conferenza di avvio del progetto EuroSea finanziato dal programma Horizon 2020 della Commissione europea. Il progetto ha lo scopo di ottimizzare la funzionalità degli attuali sistemi di osservazione marina, rendendoli più efficienti con soluzioni innovative e rendendo più facile l’accessibilità ai loro dati da parte di tutti i soggetti interessati all’utilizzo di queste informazioni per finalità pratiche.
Leggi il resto

Progetti

LIFE Perdix

Il Progetto LIFE Perdix mira al recupero e alla conservazione della Starna italica (Perdix perdix italica), dichiarata estinta in natura. Le principali azioni del progetto sono: l’analisi genetica, l’allevamento in cattività e la reintroduzione di popolazioni vitali all’interno del sito Natura 2000 Valli del Mezzano, Zona di Protezione Speciale (ZPS IT4060008) nel Delta del Po.
Sito del progetto

Pubblicazioni

16 Progetti di percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (PCTO) in ISPRA: Appunti di viaggio 3/2019

Il Quaderno “Appunti di viaggio 3/2019”  documenta le esperienze formative vissute, presso le strutture dell’Istituto, dagli studenti dell’ultimo triennio di Istituti Scolastici Secondari Superiori con la modalità didattica introdotta  con la Legge di bilancio 2019, denominata “Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento” che è subentrata ai percorsi di Alternanza scuola-lavoro.
Leggi il resto

Interconfronto sulle diatomee bentoniche (IC67 TS2018)

Le Agenzie Ambientali del Friuli Venezia Giulia e della Lombardia hanno organizzato con il CISBA (Centro Italiano Studi di Biologia Ambientale), in collaborazione con ISPRA e ASSOARPA un confronto interlaboratorio finalizzato a valutare le prestazioni dei laboratori partecipanti nell’attività di identificazione tassonomica delle diatomee bentoniche delle acque superficiali.
Leggi il resto


Seguiteci anche su:

TwitterFacebook

Questionario sulla soddisfazione dell'utenza