logo
 
 

Newsletter ISPRA n. 164 - Anno 2020

Gennaio 2020
 

SNPA

Analisi di rischio dei siti contaminati: opportunità e prospettive a 10 anni dai “Criteri metodologici”

Roma, 11 febbraio
Nella valutazione e gestione dei siti contaminati l’analisi di rischio sito-specifica rappresenta uno strumento decisionale molto importante che consente di stabilire lo stato di contaminazione di un’area, l’eventuale necessità di interventi di bonifica/messa in sicurezza e gli obiettivi da raggiungere ai fini della salvaguardia della salute dei cittadini e delle risorse ambientali. I manuali “Criteri Metodologici per l’applicazione dell’analisi assoluta di rischio dei siti contaminati” e “Criteri Metodologici per l’applicazione dell’analisi assoluta di rischio alle discariche” sono stati i primi esempi di condivisione ed omogeneizzazione a livello nazionale di procedure tecnico/scientifiche in materia ambientale tra l’APAT (ora ISPRA) e le Agenzie regionali per la protezione dell’ambiente.
Leggi il resto

Eventi

Quarta Giornata di Geologia e Storia - Terremoti, maremoti, effetti al suolo, cartografia e ricerca storica

Roma, 4 marzo
Le tematiche affrontate in questa giornata di studio saranno i terremoti storici, gli tsunami, gli effetti al suolo prodotti, nonché le informazioni tratte dalle fonti storiche, dai disegni e dai racconti raccolti dopo tali eventi catastrofici. Quello dei terremoti storici è un tema molto vasto e dibattuto che rappresenta anche la storia degli insegnamenti che potevano essere meglio identificati.
Leggi il resto

Notizie


Non ce l'ha fatta il cucciolo di Foca Monaca ritrovato nel leccese

Questa, in sintesi, la storia e la sua evoluzione: nella mattinata di ieri, 27 gennaio, a seguito di una segnalazione, un gruppo di intervento Ispra/Arpa Puglia, coadiuvato da personale specializzato nell’intervento veterinario su questo gruppo di animali della Stazione Zoologica di Napoli, è intervenuto sul posto.
Comunicato stampa

Online il sito del Registro Italiano per l'Emission Trading

Il sito offre supporto agli utenti del Registro, fornendo informazioni di carattere generale e indicazioni dettagliate sulle procedure da seguire per operare e partecipare al sistema di scambio delle emissioni.

Ricercatori ISPRA alla conferenza internazionale su lagune ed estuari

Si è svolta a Venezia dal 20 al 24 gennaio 2020 l’edizione biennale di EUROLAG, l’evento che riunisce ricercatori, gestori e diversi attori interessati alla conservazione e gestione di quei particolari e unici ambienti naturali costituiti da estuari e lagune.
Leggi il resto

11 Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento in ISPRA

Roma, 29-30 gennaio
ll 29 e 30 gennaio 2020, presso la sala Conferenze ISPRA in Roma, avranno inizio i Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento che coinvolgeranno 185 studenti e studentesse dell’ultimo triennio delle scuole secondarie superiori, ospitati presso le sedi romane dell’Istituto, nei Laboratori di Castel Romano e nella sede ISPRA di Chioggia.
Leggi il resto

Le sinergie tra SSN e SNPA per la prevenzione primaria

Milano, 20-21 febbraio
Il 20 e 21 febbraio 2020 si terranno a Milano presso la Regione Lombardia due eventi organizzati nell’ambito del progetto Ccm Rias (Rete italiana ambiente e salute).
Leggi il resto

The Green Symposium

Napoli, 5-6 marzo
Il Green Symposium si terrà nella splendida cornice della Stazione Marittima di Napoli il 5 e 6 marzo 2020. Sarà articolato in due aree espositive dedicate esclusivamente alle Istituzioni, ai Consorzi e alle Associazioni che avranno un proprio desk informativo rivolto al pubblico.
Leggi il resto

Pubblicazioni

Manuali per il monitoraggio di specie e habitat di interesse comunitario (Direttiva 92/43/CEE e Direttiva 09/147/CE) in Italia: ambiente marino

Il manuale nel complesso comprende 48 schede di monitoraggio, relative a 40 specie (2 alghe, 6 invertebrati, 5 rettili, 14 mammiferi e 13 uccelli) e ad 8 habitat (7 habitat afferenti alla categoria “Habitat costieri e vegetazione alofitiche” e 1 habitat a quella degli “Habitat rocciosi e grotte”).
Leggi il resto

Rapporto Rifiuti Urbani - Edizione 2019

Il Rapporto Rifiuti Urbani - Edizione 2019 fornisce i dati, aggiornati all’anno 2018, sulla produzione, raccolta differenziata, gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti di imballaggio, compreso l’import/export, a livello nazionale, regionale e provinciale. Riporta, inoltre, le informazioni sul monitoraggio dell’ISPRA sui costi dei servizi di igiene urbana e sull’applicazione del sistema tariffario. Infine, presenta una ricognizione dello stato di attuazione della pianificazione territoriale aggiornata all’anno 2019.
Leggi il resto


Seguiteci anche su:

TwitterFacebook

Questionario sulla soddisfazione dell'utenza