logo
 
 

Newsletter ISPRA n. 67 Anno 2013

Febbraio 2013
 

 

EVENTI

 

Video degli interventi e presentazioni del convegno 'Il consumo di suolo: lo stato, le cause e gli impatti"
Sono disponibili i video degli interventi delle giornate di studio tenutesi a Roma lo scorso 18 febbraio che si è tenuto a Roma lo scorso 5 febbraio in Via Eudossiana 18, presso la Sala del Chiostro.

Continua...

 

Video degli interventi delle giornate di studio "Indice di Qualità Morfologica (IQM): stato di applicazione e monitoraggio morfologico"
Sono disponibili i video e le presentazioni dell'evento che si è tenuto a Roma lo scorso 5 febbraio in Via Eudossiana 18, presso la Facoltà di Ingegneria..

Continua...

 

Il Modello Unico di Dichiarazione Ambientale 2013 (MUD)
Roma, 5 marzo
Il 29 dicembre 2012 è stato pubblicato il DPCM 20 dicembre 2012 contenente il nuovo modello per la dichiarazione ambientale da utilizzare a partire da aprile 2013. Il nuovo MUD è stato adeguato alla normativa sui rifiuti emanata di recente ed è stato integrato con una specifica sezione per le comunicazioni sulle apparecchiature elettriche ed elettroniche. Il seminario formativo è finalizzato a fornire a tutti i soggetti interessati le necessarie informazioni per una corretta compilazione del nuovo modello.

Continua...

 

La salvaguardia del territorio in Italia: una priorità per lo sviluppo
Roma, 6 marzo

Convegno di presentazione delle “Linee guida per la valutazione del dissesto idrogeologico e la sua mitigazione attraverso misure e interventi in campo agricolo e forestale”.
L’Italia è uno dei Paesi europei con più elevata predisposizione al dissesto, per le peculiari caratteristiche geologiche, morfologiche e di uso dei suoi territori.

Continua...

 

Conferenza GEOHAB 2013
Roma, 6-10 maggio
Dopo più di 10 anni dal suo inizio, la conferenza GeoHab, i cui temi principali riguardano gli aspetti geologici e biologici dell’Habitat Mapping marino, arriva per la prima volta nel Mediterraneo. Quest'anno sarà ospitata a Roma e organizzata dal Servizio Geologico d'Italia, ISPRA, insieme all'Istituto per l'Ambiente Marino Costiero del CNR.

Continua...

 

NOTIZIE

 

Corso di formazione Elementi conoscitivi di base dello schema di certificazione secondo la Buona Pratica di Laboratorio (BPL)
Nel corso del 2013 sono in programma due edizioni, una ad aprile e l’altra in  autunno, del corso “Buona Pratica di Laboratorio (BPL)” sugli elementi  conoscitivi di base dello schema di certificazione.
Il corso erogato in modalità e-learning è rivolto ai tecnici delle ARPA/APPA, dei Ministeri interessati  e degli Enti di ricerca; al termine del percorso formativo è rilasciato un attestato di frequenza.
Continua...

 

PUBBLICAZIONI

 

Rapporto Rifiuti Speciali - Edizione 2012
Il Rapporto Rifiuti Speciali, giunto alla sua dodicesima edizione, è frutto di una complessa attività di raccolta, analisi ed elaborazione di dati da parte del Servizio Rifiuti dell’ISPRA, in attuazione di uno specifico compito istituzionale previsto dall’art.189 del D.Lgs. n. 152/2006. Attraverso un efficace e completo sistema conoscitivo sui rifiuti, si intende fornire un quadro di informazioni oggettivo, puntuale e sempre aggiornato di supporto al legislatore per orientare politiche e interventi adeguati, per monitorarne l’efficacia, introducendo, se necessario, eventuali misure correttive.

Continua...

 

Linee guida per l'analsi e l'elaborazione statistica di base delle serie storiche di dati idrologici
Il presente documento propone uno standard metodologico per la caratterizzazione delle serie storiche di dati idrologici. Vengono individuati e descritti un set di parametri, di test e procedure statistiche al fine di uniformare, a livello nazionale, le informazioni minime necessarie per un’efficace elaborazione, una corretta interpretazione e una uniforme diffusione dei dati idrologici e dei risultati delle loro elaborazioni.

Continua...

 

Programma RE MO Rete nazionale monitoraggio biodiversità e degrado dei suoli
Il presente Quaderno contiene la proposta di rete di monitoraggio della biodiversità e del degrado dei suoli italiani (ReMo), presentata da uno specifico tavolo tecnico istituito da ISPRA.
Il progetto ReMo nasce originariamente da una richiesta di informazioni della Commissione Europea dal Country Profile 2009, relativa alle aree a rischio di perdita di biodiversità del suolo.

Continua...

 

Questionario per la soddisfazione dell'utente

Vi chiediamo gentilmente di collaborare dandoci un Vostro giudizio sul Portale dell'ISPRA. Abbiamo a tal fine predisposto un questionario che Vi chiediamo di voler cortesemente compilare. Le Vostre segnalazioni ed i Vostri suggerimenti saranno utilizzati per migliorare i servizi offerti dal Portale. La compilazione del questionario è in forma anonima e le risposte ottenute saranno trattate solamente a fini statistici. Grazie per la collaborazione.

Continua

 

Seguiteci anche su: