Tipologie di dati trattati e finalità del trattamento

Azioni sul documento

A seguito della consultazione del nostro sito possono essere trattati dati relativi a persone fisiche identificate o identificabili (utenti e terzi, soggetti cd. “Interessati” ai sensi del GDPR), raccolti automaticamente dallo stesso sito web, anche mediante sistemi automatizzati, ovvero, inseriti volontariamente dagli interessati e precisamente:

a) Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del nostro sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Tali informazioni, che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, per loro stessa natura potrebbero permettere di identificarLa attraverso elaborazioni e associazioni con dati detenuti da terzi.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.

I dati di navigazione, necessari per la fruizione dei servizi web, vengono anche trattati allo scopo di ottenere informazioni statistiche anonime sull'uso dei servizi (pagine più visitate, numero di visitatori per fascia oraria o giornaliera, aree geografiche di provenienza, ecc.), nonché al fine di controllare il corretto funzionamento dei servizi offerti.

Tali dati non persistono per più di sette giorni, salve eventuali necessità di accertamento di reati informatici da parte dell'Autorità giudiziaria.

 

b) Dati comunicati volontariamente dall'utente

L'invio facoltativo, esplicito e volontario di messaggi agli indirizzi di contatto dell’Ispra, i messaggi privati inviati dagli utenti ai profili/pagine istituzionali sui social media (laddove questa possibilità sia prevista), nonché la compilazione e l'inoltro dei moduli presenti sul sito dell’Istituto, comportano l'acquisizione dei dati di contatto del mittente, necessari a rispondere, nonché di tutti i dati personali inclusi nelle comunicazioni.
Specifiche informative verranno pubblicate nelle pagine del sito predisposte per l'eventuale erogazione di determinati servizi che richiedano la preventiva raccolta di dati personali dell’utente.

La informiamo, inoltre, che qualora invii il Suo curriculum vitae, non potremo prenderlo in esame e che i dati anagrafici e le altre informazioni in esso contenute (ad esempio, quelle relative alla carriera scolastica e/o professionale) non verranno visualizzati, né trattati in alcun modo dal personale Ispra e saranno immediatamente distrutti, in ottemperanza alla normativa vigente in materia di protezione dei dati personali. La visualizzazione, la comunicazione, la registrazione e l’utilizzo di tali dati, infatti, sarà consentito soltanto e nella misura in cui vi sia una formale procedura selettiva alle condizioni e nei limiti specificati nei bandi di concorso e negli avvisi di selezione che saranno di volta in volta pubblicati sul sito, nella sezione amministrazione trasparente.

Ciò premesso, La informiamo che il conferimento facoltativo dei Suoi dati personali (nome, cognome, indirizzo e-mail) all’interno del sito Ispra potrà avvenire attraverso i seguenti canali e per le finalità di seguito illustrate:

  • per compilare il modulo segnalazioni e reclami;
  • per inviare comunicazioni o contattare Ispra: l’invio di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta l’acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste degli utenti, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nel messaggio. Anche le telefonate o l’invio di comunicazioni via fax ai numeri presenti nel sito comportano l’acquisizione dei dati comunicati dal chiamante o dal mittente. Gli utenti sono invitati a non fornire comunque dati sensibili propri o di terzi senza avere preventivamente prestato il proprio consenso nelle forme prescritte dalla legge;
  • per iscriversi alla newsletter: la newsletter di Ispra verrà inviata via posta elettronica a chi ne farà esplicita richiesta indicando il proprio nome, cognome e indirizzo e-mail nell’apposito form che troverà nella sezione “Ispra Informa” del sito. Per non ricevere più la newsletter è sufficiente cliccare sul pulsante “cancella”.

 

c) Dati rilevati tramite Cookies

I Cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’Utente inviano al suo terminale tramite il browser utilizzato per aprire e consultare le pagine web, dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’Utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.

In ordine generale, il sito dell’Ispra utilizza:

  • i c.d. cookies tecnici di sessione (non persistenti), in modo strettamente limitato a quanto necessario per la navigazione sicura ed efficiente del sito.

La memorizzazione dei cookie di sessione nei terminali o nei browser è sotto il controllo dell'utente, laddove sui server, al termine delle sessioni HTTP, informazioni relative ai cookie sono registrate nei log dei servizi, con tempi di conservazione comunque non superiori ai sette giorni al pari degli altri dati di navigazione. L’utente, pertanto, qualora desiderasse disattivare/rifiutare l’utilizzo di detti cookie, potrà in ogni momento modificare le impostazioni del browser del Suo PC;

  • i cd. cookies analitici per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso;
  • i cd. cookie di terze parti per la condivisione di contenuti ed informazioni attraverso i principali social network o canali (Facebook, Twitter, Instagram).

Ogni volta che l'Utente decide di interagire mediante il social button/widget, ovvero accede al Sito dopo essersi "loggato" attraverso il proprio account Facebook, Twitter o Instagram, alcune informazioni personali potrebbero essere acquisite dai gestori delle piattaforme di tali social network (per esempio, la visita dell'Utente al Sito).
In ogni caso l’ISPRA non ha accesso ai dati che sono raccolti e trattati in piena autonomia dai gestori delle piattaforme di social network e non utilizza cookies per la profilazione degli utenti.
Per maggiori dettagli ed informazioni, La invitiamo a consultare la nostra Cookie Policy presente sul sito web dell’Ispra al seguente link Cookie Policy.

La determinazione del periodo di conservazione dei dati personali risponde in tutti i casi al principio di necessità del trattamento: i dati personali saranno quindi conservati per tutto il periodo necessario al perseguimento delle specifiche finalità per le quali sono stati conferiti.