IWRM-NET

Azioni sul documento

Logo IWRM-NETIWRM-NET è un progetto dello schema ERA-Net coordinato dall’Office International de l’Eau e finanziato dalla Commissione europea nell’ambito del VI programma quadro per la ricerca.

Le attività di ricerca e sviluppo a livello comunitario hanno come fondamento la strategia di Lisbona e la comunicazione della Commissione Europea “Towards a European Research Area” (ERA) che punta a superare la natura frammentaria, poco coordinata e quindi poco efficace delle attività di ricerca a livello comunitario.

IWRM-Net acronimo del più lungo titolo “Towards a European exchange Network for integrating research efforts on Integrated Water Resources Management” ha una durata di cinque anni e coinvolge 21 istituzioni europee, tra cui l’ISPRA, che è tra gli enti finanziatori del secondo bando comune che ha selezionato 7 progetti transnazionali sui temi del cambiamento climatico, della scarsità idrica e della siccità e gli aspetti economici e sociali dell’acqua.

La gestione integrata delle risorse idriche è una delle politiche ambientali al centro delle azioni comunitarie con la Direttiva Quadro sulle Acque (2000/60/CE), la cui applicazione sta impegnando molti gruppi di lavoro comunitari e nazionali con varie responsabilità e competenze.

I progetti finanziati dalla II Common Call di IWRM-NET (i tre con partner italiano finanziato da ISPRA sono ICARUS, Water2Adapt, Water Trade& Cap) hanno avviato le loro attività il primo settembre 2010 e si concluderanno nel settembre 2012.

I risultati prodotti da  IWRM-NET sono disponibili nel sito del progetto: http://iwrm-net.eu