Frutti dimenticati e biodiversità recuperata. Il germoplasma frutticolo e viticolo delle agricolture tradizionali italiane. Casi studio: Basilicata e Valle d'Aosta

Azioni sul documento
Frutti dimenticati e biodiversità recuperata. Il germoplasma frutticolo e viticolo delle agricolture tradizionali italiane. Casi studio: Basilicata e Valle d'Aosta

Con la pubblicazione del settimo Quaderno sui frutti dimenticati e la biodiversità recuperata, dedicato ai casi studio di Basilicata e Valle d’Aosta, ISPRA prosegue la raccolta e la diffusione di informazioni sull’agrobiodiversità delle regioni italiane.
Il quaderno, realizzato a cura di esperti di Ispra e di Arpae Emilia-Romagna, fa parte di una serie dedicata alle varietà frutticole e viticole in pericolo di estinzione, selezionate sulla base di caratteristiche interessanti di cui sono portatrici, ma anche in considerazione del rischio di erosione genetica a cui sono sottoposte e della necessità di tutela.
Con questa iniziativa l’ISPRA intende contribuire alla conservazione di un importante patrimonio genetico e culturale, tramandato per secoli dagli agricoltori locali e fondamentale per affrontare le sfide future dettate dai cambiamenti ambientali in atto.

Pubblicazione disponibile solo in formato elettronico

Scarica la pubblicazione (pdf - 7 mb)

ISPRA
Quaderni
(Quaderni) Natura e Biodiversità
10/2018
978-88-448-0893-8
archiviato sotto: