Strategie di intervento per la difesa del mare e delle zone costiere dagli inquinamenti accidentali da idrocarburi e da altre sostanze nocive

Azioni sul documento
Strategie di intervento per la difesa del mare e delle zone costiere dagli inquinamenti accidentali da idrocarburi e da altre sostanze nocive

L’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) ha avuto mandato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare di realizzare uno strumento tecnico-operativo a supporto delle azioni poste in essere dai soggetti istituzionalmente competenti  all’interno del sistema nazionale di intervento per la difesa del mare e delle zone costiere a seguito di sversamenti accidentali in mare da idrocarburi e/o altre sostanze tossico nocive (HNS).

Nascono così, nell’ottica di prevenire e combattere gli effetti dannosi sulle risorse del mare, i presenti Quaderni delle emergenze ambientali in mare realizzati dall’ISPRA, Servizio Emergenze Ambientali in Mare, grazie all’alta professionalità tecnico-scientifica maturata in anni di formazione sul campo, in ambito nazionale ed internazionale.

Pubblicazione disponibile solo in formato elettronico.

ISPRA
Quaderni
(Quaderni) Ricerca Marina
6/2014
978-88-448-0579-1
archiviato sotto: