Atlante delle coste

Azioni sul documento

Img

I tre capitoli dell'"Atlante delle coste" sono rivolti ad una investigazione preliminare delle caratteristiche meteomarine al largo delle coste italiane per studiarne gli effetti sui litorali, sul trasporto solido potenziale e sull’erosione costiera. A tale scopo è stata condotta una preliminare, intensa e laboriosa attività di integrazione e validazione dei set di dati ondametrici, dettagliatamente descritta e documentata nel Capitolo 1.
Uno dei principali obiettivi, infatti, è di fornire una descrizione sintetica, omogenea e completa dei risultati di analisi e procedure utilizzate per lo studio delle distribuzioni statistiche delle diverse grandezze fisiche relative allo stato del mare. Il materiale grafico (grafici radar) e le tabelle realizzati, sono descritti nel Capitolo 2 e presentati, per ogni settore di costa, rispettivamente nel Capitolo 3 e nelle Appendici. Sono inoltre descritte le metodologie impiegate per l’individuazione e la selezione dei massimi delle mareggiate (Capitolo 2). La catalogazione delle mareggiate osservate lungo le coste italiane, corredate delle informazioni relative ai parametri caratteristici, sono riportate nel terzo Capitolo (sezione B).

 

INDICE DELLA PUBBLICAZIONE

 

INTRODUZIONE

Visualizza l'introduzione (pdf - 26 kb)

 

CAPITOLO 1

In questo capitolo è descritta la Rete Ondametrica Nazionale (RON), la sua evoluzione storica e gli strumenti di misura dei dati ondametrici. Sono presentate le serie storiche di dati, acquisiti dalle boe della RON, relativi ai parametri sintetici che caratterizzano lo stato del mare e le metodologie impiegate per l’analisi preliminare, e per l’ individuazione e la correzione dei dati affetti da errori di varia natura (spike, dati ripetuti, errori nella formattazione etc.). Sono mostrate le disomogeneità nei dati dovute all’evoluzione storica della rete di misura, i metodi utilizzati per integrare i dati e una dettagliata analisi dei dati mancanti. E’ infine presentata la definizione dei settori costieri e la loro catalogazione in base ad un criterio di uniformità del clima ondoso e alla copertura dei dati ondametrici a disposizione.

Visualizza il capitolo 1 (pdf - 743 kb)

 

CAPITOLO 2

Questo capitolo illustra la metodologia utilizzata per l’analisi dei dati a disposizione. Sono elencati e descritti nel dettaglio i tipi di grafici (grafici radar per direzione e frequenza degli eventi in base all’altezza delle onde e per direzione e valore di flusso energetico annuale medio) e di tabelle realizzati (tabelle a doppia entrata e tabelle sui flussi energetici). Vengono successivamente spiegati i criteri utilizzati per la selezione delle mareggiate e dei massimi delle mareggiate che si sono verificati lungo i diversi settori di costa analizzati. Sulla base di questi eventi selezionati sono stati realizzati gli elenchi delle mareggiate, dettagliatamente descritti.

Visualizza il capitolo 2 (pdf - 551 kb)

 

CAPITOLO 3

L’intera costa italiana è stata suddivisa in 13 settori costieri, e per ciascun tratto monitorato dalla RON sono stati determinati i climi ondosi, che evidenziano le distribuzioni direzionali delle forzanti al largo del moto ondoso. In questo capitolo sono riportati i grafici relativi a ciascun settore costiero e la descrizione delle caratteristiche peculiari. I parametri considerati sono: altezza d’onda significativa (Hm0) e flusso medio lordo di energia. Sono state individuate per l’Hm0 tre classi di intensità basate sulla scala Beaufort. I climi ondosi sono stati definiti per l’intero periodo temporale a disposizione (clima generale), e per le singole stagioni, rappresentati nei corrispondenti grafici radar: clima invernale (1° gennaio – 31 marzo), clima primaverile (1° aprile –30 giugno), clima estivo (1° luglio- 30 settembre), clima autunnale (1° ottobre - 31 dicembre).

Visualizza il capitolo 3 - Sez. A: settori di costa Mar Tirreno (pdf - 1,19 Mb)
Visualizza il capitolo 3 - Sez. A: settori di costa Mar di Sicilia (pdf - 1,13 Mb)
Visualizza il capitolo 3 - Sez. A: settori di costa Mar Adriatico (pdf - 1,29 Mb)
Visualizza il capitolo 3 - Sez. A: settori di costa Sardegna (pdf - 524 kb)
Visualizza il capitolo 3 - Sez. B: Eventi di mareggiata (pdf - 1 Mb)

 

APPENDICI

Le elaborazioni statistiche dei dati relativi allo stato del mare sono presentate nelle sei Appendici. Le tabelle presenti nelle Appendici 1- 4 mostrano la distribuzione in frequenza dei dati relativi all’altezza d’onda significativa, al periodo medio e al periodo di picco; le tabelle relative al flusso lordo di energia sono mostrate nell’Appendice 5, mentre nell’Appendice 6 sono riportati gli elenchi dei dati eliminati o corretti a seguito dei diversi interventi di validazione.

Scarica le Appendici (zip - 1,83 Mb)