Consiglio Federale

Azioni sul documento

Il Consiglio Federale (CF), presieduto dal Presidente dell’ISPRA e composto dai legali rappresentanti delle ARPA-APPA, promuove lo sviluppo coordinato del Sistema Nazionale di Protezione dell’Ambiente (SNPA), finalizzato a garantire convergenza nelle strategie operative ed omogeneità nelle modalità di esercizio dei compiti istituzionali delle Agenzie e di ISPRA stesso; a tal fine formula e attua programmi pluriennali delle proprie attività, articolati in piani annuali, adotta atti d’indirizzo e raccomandazioni, sollecita e propone soluzioni alle criticità per un migliore funzionamento del Sistema.

Il Consiglio Federale, nell’ambito delle finalità di cui al comma precedente, delibera in particolare i programmi di attività e le iniziative di reporting e di comunicazione a scala nazionale del sistema ISPRA/ARPA-APPA che si fondano sulla raccolta e sistematizzazione dei dati e sulle modalità di cooperazione per l’intervento sul territorio sviluppate dallo stesso sistema.

Il Consiglio Federale può avvalersi dell’attività istruttoria sul piano tecnico del Comitato Tecnico Permanente (CTP), composto dai Direttori tecnici/scientifici delle Agenzie e dai livelli apicali di responsabilità tecnico-scientifica di ISPRA,  rispetto al quale formula gli indirizzi per la programmazione, il monitoraggio e la verifica delle attività; il Consiglio Federale può avvalersi altresì dell’attività istruttoria rimessa a specifici gruppi di lavoro o a propri componenti in qualità di relatori su argomenti da essi proposti.

 

La documentazione del Consiglio Federale è disponibile agli utenti registrati accedendo direttamente all'area riservata al Sistema Nazionale di Protezione dell'Ambiente.