Biodiversità

Azioni sul documento

 

imgLa biodiversità può essere definita come la ricchezza di vita presente sulla terra: i milioni di piante, animali e microrganismi, i geni che essi contengono, i complessi ecosistemi che essi costituiscono nella biosfera. La Convention on Biological Diversity (CBD) definisce la biodiversità come la varietà e variabilità degli organismi viventi e dei sistemi ecologici in cui essi vivono, evidenziando che essa include la diversità a livello genetico, specifico ed ecosistemico. Questa varietà non si riferisce solo alla forma e alla struttura degli esseri viventi, ma include anche la diversità in termini di abbondanza, distribuzione e interazioni tra le diverse componenti del sistema. Infine, la biodiversità giunge a comprendere anche la diversità culturale umana, che peraltro subisce gli effetti negativi degli stessi fattori che agiscono sulla biodiversità genetica, di specie ed ecosistemi.

In queste pagine è trattata la materia della biodiversità delle acque marine, costiere e interne e della biodiversità terrestre, per i temi ritenuti prioritari dalle strategie e politiche di conservazione della natura e della biodiversità, tra la protezione e il ripristino degli ecosistemi, le relazioni tra cambiamenti climatici e biosfera, i nessi tra biodiversità e sviluppo sostenibile, la biodiversità dei sistemi agro-forestali, le specie aliene invasive, gli organismi geneticamente modificati e le nuove tecniche di miglioramento genetico e la biologia sintetica.

Rispetto a questi temi, sarà possibile trovare documenti, rapporti e in generale risultati derivanti da attività relative a ricerca, inventario e monitoraggio, progetti, valutazioni e reporting, applicazione di normativa nazionale e internazionale,  ispezioni e controlli, supporto a decisori politici, informazione e formazione.