Mammiferi e uccelli esotici in Italia: analisi del fenomeno, impatto sulla biodiversità e linee guida gestionali

Azioni sul documento
Mammiferi e uccelli esotici in Italia: analisi del fenomeno, impatto sulla biodiversità e linee guida gestionali

Il presente studio si pone gli obiettivi di fornire un inquadramento generale delle problematiche legate alla presenza di specie selvatiche alloctone di Mammiferi ed Uccelli, produrre una lista delle specie presenti in Italia e fornire sintetiche linee guida gestionali che consentano di intervenire sia sul fenomeno generale, sia per ciascuna delle specie considerate.
Nel contempo si vuole stimolare la creazione di una specifica banca dati ove archiviare le informazioni relative alle specie alloctone presenti in Italia e che dovrà fornire in futuro una fonte di informazioni per i diversi operatori faunistici, la cui collaborazione risulta peraltro indispensabile per permettere il costante aggiornamento dei dati.

La scelta di focalizzare l’indagine sui Mammiferi e e sugli Uccelli è stata legata da un lato al particolare risalto che l’attuale quadro normativo nazionale dà a questi due gruppi tassonomici, dall’altro all’esigenza di circoscrivere la trattazione nell’affrontare un problema di per sé eterogeneo e complesso.

 

Quaderno conservazione della Natura n. 2