Quarta Giornata di Geologia e Storia - Terremoti, maremoti, effetti al suolo, cartografia e ricerca storica

Azioni sul documento
Quarta Giornata di Geologia e Storia - Terremoti, maremoti, effetti al suolo, cartografia e ricerca storica
Per partecipare a questo evento è necessario registrarsi

Il Dipartimento per il Servizio Geologico d’Italia – ISPRA, la Società Geografica Italiana e la SIGEA propongono una giornata di studio riguardante i “Terremoti, maremoti, effetti al suolo, cartografia e ricerca storica.“

Tale giornata è la quarta del ciclo “Giornate di studio di Geologia e Storia”, appuntamenti organizzati per fare il punto sull’attuale stato delle conoscenze riguardo l’ importanza delle fonti storiche e cartografiche per lo studio dei fenomeni geologici e degli eventi catastrofici naturali.

Le tematiche affrontate in questa giornata di studio saranno i terremoti storici, gli tsunami, gli effetti al suolo prodotti, nonché le informazioni tratte dalle fonti storiche, dai disegni e dai racconti raccolti dopo tali eventi catastrofici.

Quello dei terremoti storici è un tema molto vasto e dibattuto che rappresenta anche la storia degli insegnamenti che potevano essere meglio identificati.

I danni prodotti dai terremoti del passato furono sempre pesantissimi e dalla ricostruzione delle immagini e delle informazioni storiche sono stati e saranno tratti insegnamenti per il futuro.

Molto ancora, tuttavia, può essere fatto con lo sforzo congiunto di tutta la comunità scientifica.

Questa Giornata di studio riguardante gli eventi sismici sarà occasione per confrontarsi con il mondo scientifico e soffermarsi sull’importanza della multidisciplinarità delle ricerche nonché sulla necessità della ricerca storica e cartografica da affiancare a quella geologica e strutturale al fine di ottenere una migliore zonazione sismica.

Le tematiche principali affrontate nelle prime sei giornate programmate saranno le seguenti:

Per l’invio di contributi, comunicazioni orali o poster, bisognerà compilare l’apposita scheda ed inviarla a: geostoria@isprambiente.it entro e non oltre il 26 gennaio 2020.

Scheda presentazione contributi

Schema di allestimento dei contributi

Calendario degli eventi

Per informazioni scrivere a geostoria@isprambiente.it

archiviato sotto: