Arpa Liguria: il Direttore Pepe e il Presidente Ispra/SNPA Laporta ricevono l’Arcivescovo di Genova Angelo Bagnasco

Azioni sul documento
Arpa Liguria: il Direttore Pepe e il Presidente Ispra/SNPA Laporta ricevono l’Arcivescovo di Genova Angelo Bagnasco

Giornata particolare oggi all’Arpa Liguria: in occasione delle prossime festività pasquali, il Direttore dell’Arpa Liguria e Vice Presidente SNPA Carlo Emanuele Pepe, insieme al Presidente Ispra ed SNPA Stefano Laporta, hanno ricevuto l’Arcivescovo di Genova Angelo Bagnasco, che ha celebrato la santa Messa per tutti i dipendenti dell’Agenzia Regionale. “Sono consapevole dell’importanza e del valore del lavoro svolto in Arpa Liguria come in tutte le agenzie regionali, delle responsabilità che implica la tutela dell’ambiente, un valore da coltivare soprattutto nel periodo storico che stiamo vivendo, in cui la sensibilità verso l’ambiente si sta consolidando nelle coscienze di ognuno di noi. Auspico che ogni luogo di lavoro rappresenti anche un’occasione per fare comunità e aggregazione, per questo mi piacerebbe che ogni agenzia si dotasse di un cappellano del lavoro che faciliti questo processo”. “La presenza del Cardinale Bagnasco oggi in Arpa Liguria, in questo momento in cui si conducono analisi ed attività particolarmente delicate”, ha dichiarato il Presidente Laporta, “è importante non solo per l’Agenzia, ma per tutto il Sistema Nazionale di Protezione dell’Ambiente. La sensibilità del Cardinale e le sue parole sul senso di responsabilità che implica il nostro lavoro sono, per tutti noi, motivo di incoraggiamento a proseguire su questa strada di impegno e di sfide quotidiane cui l’ambiente ci sottopone”.