Attività di formazione Ispra in convenzione col Parco Nazionale del Gran Sasso e Laga

Azioni sul documento
Attività di formazione Ispra in convenzione col Parco Nazionale del Gran Sasso e Laga

Nei giorni 14 e 15 Dicembre 2019 il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga ha organizzato un corso di formazione su riconoscimento e monitoraggio dell’avifauna acquatica, finanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare come iniziativa destinata alla Direttiva “Biodiversità”.

Il corso è stato tenuto da personale ISPRA e dal coordinatore IWC (International Waterbird Census) della regione Abruzzo.

Durante l’incontro formativo, ai 23 partecipanti sono state presentate anche casistiche di monitoraggio relative a realtà ambientali diverse e complesse, sviluppate nell’ambito del progetto LIFE 16NAT/IT/00063 “Lagoon Refresh”. Le esercitazioni pratiche si sono svolte presso il Lago di Campotosto, con il supporto operativo del personale del Reparto Carabinieri Biodiversità di L’Aquila. Il progetto International Waterbird Census è un monitoraggio specialistico iniziato a livello internazionale nel 1967 che, attraverso il conteggio coordinato degli uccelli acquatici nel cuore dell'inverno, consente di raccogliere informazioni sullo stato di conservazione delle diverse specie e sulle conseguenze dei cambiamenti climatici sugli uccelli acquatici e sui loro habitat.

archiviato sotto: