Filare, tessere, colorare, creare

Azioni sul documento

Storie di sostenibilità, passione ed eccellenza

La sostenibilità, come descritta nell’agenda 2030 dell’Onu, è argomento molteplice che coinvolge nello stesso tempo sostenibilità ambientale, economica e sociale. Il grave problema dell’inquinamento delle acque e più in generale delle risorse non rinnovabili fa sorgere la necessità di studiare nuovi sistemi di filiera produttiva anche nel campo dei tessuti, settore dei cui processi produttivi un’importante eredità culturale e sociale è tramandata dalle donne.

Per questo ISPRA, insieme a Donne in Campo CIA-Agricoltori Italiani, ha deciso di condurre un’indagine sulla produzione eco-compatibile di fibra da fonti naturali e/o di recupero, filati da tessitura artigianale, tintura e confezioni naturali presenti in Italia. La ricerca ha fornito un panorama di attività e prodotti estremamente variegata che è stata raccolta nel volume “Filare, tessere, colorare, creare. Storie di sostenibilità, passione ed eccellenza”. Il quadro che ne esce è di grande creatività e passione, con pennellate di eccellenza intinte nella ricca diversità culturale italiana e che hanno bisogno della dovuta attenzione da parte del pubblico, delle Istituzioni, dell’opinione pubblica.

Al convegno partecipano esperti Ispra

archiviato sotto: