Inquinamento da particolato atmosferico indoor/outdoor in ambientai di ricerca universitari: caratterizzazione chimica, fisica, biologica, micrometeorologica

Azioni sul documento

Saranno presentati i risultati ottenuti nell’ambito del progetto VIEPI - Valutazione Integrata dell’Esposizione al particolato Indoor. Il progetto si è proposto di valutare l’influenza dell’inquinamento urbano da materiale particolato atmosferico sulla qualità dell’aria di alcuni ambienti di lavoro universitari e di ricerca. Mediante misure indoor e outdoor condotte su campo, il particolato è stato caratterizzato dal punto di vista dimensionale, chimico e biologico. E’ stata inoltre studiata, mediante modellazione analitica e simulazioni numeriche, l’influenza delle condizioni meteorologiche sulle modalità degli scambi di particolato tra i vari ambienti.

L’evento è organizzato nell’ambito del Bando Bric 2016 finanziato dall’Inail - ID 22 “Studio integrato numerico sperimentale delle modalità di trasferimento del materiale particellare sospeso in atmosfera all’interno di ambienti di lavoro indoor in area urbana, in funzione dei fattori fisici, chimici, micrometeorologici e delle caratteristiche costruttive degli edifici” che ha visto tra i partner di progetto l’ISPRA.

Al convegno partecipano due esperti ISPRA che presenteranno i risultati degli obiettivi specifici assegnati all’Istituto nell’ambito del progetto.

Programma

Locandina

Per prenotazioni (entro il 15 novembre) e informazioni: sargolini@iia.cnr.it

archiviato sotto: