Materiali di riferimento. Progetti innovativi e sviluppi internazionali al servizio della ricerca e dell’impresa

Azioni sul documento

La ricerca scientifica e lo sviluppo industriale si basano sempre più sull’utilizzo dei materiali di riferimento, perché garantiscono la riferibilità metrologica, la validazione dei metodi e il controllo di qualità. In un numero crescente di settori strategici, dalla produzione manufatturiera alla sicurezza degli alimenti, dalla tutela della salute alla protezione dell’ambiente. I Materiali di Riferimento (RM) realizzati da produttori accreditati, e in particolare i Materiali di Riferimento Certificati (CRM), sono in primo luogo uno strumento fondamentale per assicurare la riferibilità metrologica, e quindi l’affidabilità dei risultati di misura. Sono uno dei metodi più efficaci per valutare e dimostrare che il processo di misura è sotto controllo da un punto di vista statistico, perché la loro omogeneità e stabilità sono state valutate idonee per l’utilizzo previsto.

All’incontro verranno presentati progetti di ricerca e casi di studio nel settore dei materiali di riferimento. Il convegno sarà anche l’occasione per discutere l’evoluzione dell’accreditamento dei produttori di materiali di riferimento a livello internazionale e per illustrare i lavori tecnico-normativi, in particolare a seguito della trasposizione della storica Guida 34:2009 nella norma UNI CEI EN ISO 17034:2017, frutto della collaborazione tra ISO/REMCO e ISO/CASCO.

Al convegno partecipa un esperto Ispra

Ulteriori informazioni

Scheda di registrazione