Simulazione tecniche monitoraggio marine litter, Plastic Busters MPAs - Milazzo

Azioni sul documento
Simulazione tecniche monitoraggio marine litter, Plastic Busters MPAs - Milazzo

Si è concluso il 10 maggio il meeting del progetto plastic Busters MPAs a Milazzo, con lo svolgimento delle prove di test del protocollo che verrà applicato a partire dal mese prossimo nelle 4 AMP del Mediterraneo. L’Astrea e la Lighea hanno ospitato a bordo tutti i partner di progetto che hanno potuto assistere e applicare le metodologie di monitoraggio del marine litter. Si è svolta attività di osservazione del floating litter applicando il protocollo MEDSEALITTER e il campionamento di microplastiche con manta trawl, osservazione del biota (uccelli, rettili) prelievo di tessuti di specie ittiche e osservazione filmati ROV. L’attività di simulazione nella nuova Area marina protetta di capo Milazzo verrà operativamente testata a luglio nel corso della campagna programmata nel Parco Nazionale dell’arcipelago Toscano, partner di progetto, dove i ricercatori di Ispra con Università di Siena, IFREMER, Consorzio Lamma, Santuario Pelagos ed SZN lavoreranno a bordo dell’ASTREA per 15 giorni per mappare le isole.

Sito web Plastic Busters MPAs

archiviato sotto: