Workshop sui risultati intermedi del progetto Siti di Importanza Comunitaria in Calabria

Azioni sul documento

Il workshop è organizzato dall’Arpacal (Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Calabria) con la collaborazione della Regione Calabria, ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale), CNR – Consiglio nazionale delle Ricerche, Dipartimento di Biologia Ecologia e Scienze della Terra dell’UNICAL ed il Dipartimento d Ingegneria Meccanica Energetica e gestionale dell’UNICAL.
Lungo le coste calabresi, che si estendono per circa 800 km, sono stati istituiti 14 Siti di Importanza Comunitaria (SIC) marini e 5 Siti SIC Costieri. La loro distribuzione è pressoché continua e interessa tutti i tratti costieri lungo le 5 province calabresi. La Regione Calabria intende sostenere progettualità che vadano nella direzione di conservare e valorizzare il patrimonio di biodiversità marina della Calabria, riducendo e controllando le pressioni umane che ne costituiscono una minaccia, favorendone un uso economico e una fruizione sostenibili a beneficio delle attuali e future generazioni.

Al workshop partecipano esperti ISPRA

Programma

archiviato sotto: