Documenti presentati

Azioni sul documento

Nella tabella è possibile visualizzare i documenti presentati in occasione del workshop.

 

Roma, 13 novembre

 

> <

caption>
TitoloAutore
Il Progetto IFFI in ItaliaAlessandro Trigila, APAT
L'applicazione del Progetto IFFI a livello regionaleRaffaele Pignone, Comitato di Coordinamento Geologico tra Stato, Regioni e Province Autonome
Nuove tecnologie per la mappatura ed il monitoraggio delle franeSandro Moretti, Università degli Studi di Firenze
Informazione storica per la definizione della pericolosità e del rischio da franaFausto Guzzetti, CNR-IRPI
La pianificazione di Bacino e gli interventi strutturali e non strutturali di difesa del suoloGiovanni Menduni, Autorità di Bacino del Fiume Arno
Il ruolo del JRC nell'individuazione delle aree a rischio da frana nella Strategia Tematica dell'Unione Europea per la Protezione del Suolo e la Proposta di Direttiva QuadroJavier Hervas, Joint Research Centre (JRC)
Analisi del dissesto in Piemonte e monitoraggio satellitare delle frane con la tecnica PSInSARCarlo Troisi, ARPA Piemonte
Analisi di dissesto in Valle d'Aosta e applicazione della "buffer analysis" per l'integrazione e la validazione della banca datiSara Ratto, Regione Autonoma Valle d'Aosta - Marco Giardino, Università degli Studi di Torino
Analisi del dissesto in Lombardia e aggiornamento della banca dati via web (GEO-IFFI)Massimo Ceriani, Regione Lombardia
Analisi del dissesto in Alto Adige - Sudtirol e gestione della rete stradaleClaudia Strada, Provincia Autonoma di Bolzano
Analisi del dissesto nella Provincia Autonoma di Trento e contributo dell'Inventario IFFI per la redazione della carta della pericolosità ai fini urbanisticiPaolo Campedel, Provincia Autonoma di Trento
Analisi del dissesto in Veneto e valutazione della pericolosità da frana per la redazione e l'aggiornamento dei Piai di Assetto IdrogeologicoAlberto Baglioni, Regione del Veneto
Analisi del dissesto in Friuli Venezia Giulia ed evento alluvionale 2003Tiziano Tirelli, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Analisi del dissesto in Liguria e regionalizzazione dei fenomeni franosiGiovanna Gorziglia, Flavio Poggi, Regione Liguria

 

Roma, 14 novembre

 

TitoloAutore
Analisi del dissesto in Emilia Romagna e determinazione delle soglie pluviometriche d’innesco
Marco Pizziolo, Regione Emilia Romagna
Analisi del dissesto in Toscana e applicazione del laser scanner in aree soggette a fenomeni di crolloMassimo Perna, LaMMA Regione Toscana
Analisi del dissesto in Umbria e eventi di frana del novembre 2005Giulia Felicioni, Regione Umbria
Analisi del dissesto nelle Marche e integrazione delle fonti di dati
Andrea Carotti, Regione Marche
Analisi del dissesto nel Lazio e aree soggette a fenomeni di sprofondamento
Eugenio Di Loreto, Regione Lazio
Analisi del dissesto in Abruzzo e rapporto con l’assetto morfostrutturaleLuigi Del Sordo, Regione Abruzzo
Leandro D’Alessandro, Università degli Studi G. d’Annunzio di Chieti
Analisi del dissesto in Molise, morfodinamica di versante e fattori predisponentiMarcello Vitiello, Regione Molise
Pietro Aucelli, Università degli Studi del Molise
Analisi del dissesto in Campania: il progetto IFFI e il progetto GeCAI
Italo Giulivo, Regione Campania
Analisi del dissesto in Puglia e frane costiereMaria Lopinto, Regione Puglia
Luigi Pennetta, Università degli Studi di Bari
Analisi del dissesto in Basilicata e monitoraggio di frane a cinematica lenta
Bernardino Anzidei, Regione Basilicata
Analisi del dissesto in Calabria, studi di dettaglio in bacini campione e casi di studioAnnamaria Pellegrino, Regione Calabria – Autorità di Bacino Regionale
Analisi del dissesto in Sicilia e fenomeni di crollo nei centri abitati
Massimo Calì, Regione Autonoma Siciliana
Analisi del dissesto in Sardegna e regionalizzazione dei fenomeni franosiMauro Farris, Regione Autonoma della Sardegna