ReMi - Rete Nazionale dei Parchi e Musei Minerari Italiani

Azioni sul documento

ISPRA, custode del patrimonio mineralogico del Servizio Geologico d’Italia, avvia, nel 2006, un progetto di studio nell’intento di conoscere, lo stato dell’arte delle aree minerarie dismesse in Italia con riguardo alla loro valorizzazione e  musealizzazione. Lo studio ha tenuto conto delle numerose iniziative avviate (o in progetto) in Italia, anche a seguito delle prime norme legate alla riconversione e recupero ambientale delle miniere (Legge 752/82; Legge 221/90; Legge 204/1993; Legge 388/2000 e successive), riconducibili alle seguenti tipologie: musei minerari, musei della scienza e della tecnica, ecomusei, parchi minerari, itinerari tematici, trekking minerari, nonché i siti dove sono state introdotte attività “non tipicamente museali” quali ricreative, di artigianato, industriali, etc..
Nel 2009 la tematica del recupero museale delle miniere, è stata affrontata a “Geoitalia - VII Forum italiano di Scienze della Terra, in una sessione dedicata: “Recupero e valorizzazione delle miniere dismesse: lo stato dell’arte in Italia”. Nel 2011 vengono quindi pubblicati da ISPRA gli atti del convegno, nel Quaderno Ambiente e Società, 3/2011.
Nel gennaio 2009, l’ISPRA, nel corso di un tavolo tecnico di lavoro che vede riuniti i principali parchi e musei minerari italiani, ribadisce la necessità di una rete museale mineraria ed istituisce la “Giornata Nazionale dedicata alla memoria mineraria” - in stretta collaborazione con l’Associazione Italiana per il Patrimonio Archeologico ed Industriale (AIPAI), in sinergia con l’Associazione Nazionale Geologia & Turismo, con il patrocino dell’Associazione Nazionale Ingegneri Minerari (ANIM) e dell’Associazione Mineraria Italiana per l’industria mineraria e petrolifera (ASSOMINERARIA).
Il 2 ottobre 2015 a Milano presso l’Expo, nel corso del workshop organizzato da ISPRA e Regione Lombardia sulla valorizzazione e sul recupero a fini culturali dei siti minerari dismessi, l’auspicata Rete Nazionale dei Parchi e Musei Minerari Italiani, viene ratificata da ISPRA e Regione Lombardia.

 

 

Aderenti Comitato della Rete Nazionale dei Parchi e Musei Minerari Italiani – ReMi

Mappa dei Siti ReMi (Per visualizzare la mappa è necessario scaricare il programma Google Earth)