Programma delle iniziative 2019

Azioni sul documento

XI Giornata nazionale delle miniere

Regione

Comune

Organizzatore

Iniziative

Riferimenti

Locandina

Programma

ABRUZZOLecce nei MarsiSergio Rozzi
ERCI team Onlus/CSEN
Via Luigi Pasteur. 15 Avezzano Aq Italia

sabato 25 maggio
il Cammino della Bauxite (Geosito Cava di Collerosso)
alla riscoperta del percorso tratto Gioia dei Marsi-Lecce nei Marsi-Ferriera di San Sebastiano di Bisegna
Trekking di ricognizione gruppo promotore "testimonial naturalistici-sportivi" dell'ERCI/CSEN 24-25-26 maggio 2019
Nell'ambito del Laboratorio «CAMPUS LA VIA DEI MARSI LIFE» [ECO TURISMO, SPORT, SALUTE, NATURA, CULTURA, FORMAZIONE] in collaborazione con il Dipartimento di Architettura della Università D'Annunzio di Chieti/Pescara, il CSEN Nazionale si intende promuovere una indagine sul campo, di ricerca partecipata, per la riscoperta di percorsi, luoghi, spazi, paesaggi, beni comuni territoriali legati alla storia del territorio dei Marsi, della civiltà della transumanza, per la re-inversione attiva di vecchie e nuove economie pastorali e comunitarie. Un Laboratorio di urbanistica partecipata e di autocostruzione assistita per la rigenerazione di paesaggi tratturali nei Comuni di Gioia dei Marsi, Lecce nei Marsi, Collelongo, Villavallelonga, Pescasseroli, Bisegna, Ortona dei Marsi ed altri interessati.
Offrire una «nuova» offerta turistica e culturale per gli abitanti, gli scolari ed i turisti …
domenica 26 maggio
Ore 10.00/12.30 – Comune di Bisegna (AQ)
– Sala Consiliare Municipio -Conferenza
“Il Cammino della Bauxite nel Progetto La Via dei Marsi”
Interventi - Relatori:
Sergio Rozzi – «LA VIA DEI MARSI: una rete di percorsi per conoscere storia, cultura e paesaggio della Marsica fucense» – Presidente ERCI team Onlus;
Roberto Mastrostefano – «LE MINIERE DI BAUXITE di Lecce nei Marsi: La prima fonte nazionale per una stabile industria metallurgica» -  Presidente Associazione Il Salviano;
Enrico Miccadei – «Geologia e Turismo in Marsica» - INGEO, Dipartimento di Ingegneria e Geologia, Università degli Studi G. D’Annunzio di Chieti e Pescara
Piero Rovigatti – «Il Cammino come occasione di monitoraggio territoriale civico e di cittadinanza attiva» – Osservatorio Tratturi Bene Comune, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi G. D’Annunzio di Chieti e Pescara.
Coordinamento e informazioni:
Tel. 333/1948465 (Associazione Montagna Grande)
E-mail: subrizikatia@gmail.com
Sergio Rozzi
Tel: 335-8138614
Email
Sito web

L'evento inizia il 24 maggio 2019 da Gioia dei Marsi (AQ)
Evento promosso da ERCI team in collaborazione del Dipartimento di Architettura dell'Università D'Annunzio di Chieti/Pescara in sinergia e patrocinio dei Comune di Gioia dei Marsi, Lecce nei Marsi, Bisegna ed Ortona dei Marsi (a cui è stata richiesto il patrocinio), dell'Ente di promozione sportivo educativo nazionale CSEN e dell'Associazione Ambientalista Il Salviano.
L'iniziativa vuole far conoscere l'eccezionale patrimonio geologico, geomorfologico, storico, turistico ed
escursionistico dell'area interessata dall'ex cava di bauxite di Collerosso (Lecce nei Marsi)già geo-sito ed avviare una campagna di sensibilizzazione per proporlo, nell'ambito del Progetto Marsica Riserva della Biosfera dell'Appennino Centrale), come area Geopark.

I sentieri sono … paesaggi preservati, eredità dimenticata, concrete avventure umane, condivisione della conoscenza e risveglio alle domande del futuro! … Ogni percorso nello spirito del "Campus La Via dei Marsi Life" si rivolge a un tema specifico direttamente ispirato agli elementi (acqua, pietra, terra, legno …). Ogni tema sarà affrontato sul punto di vista del patrimonio costruito e naturale (eredità del passato), del presente (progetti di restauro del collegamento sociale) e del futuro (questioni sociali).
Alla luce del successo, la partecipazione e l'interesse suscitato lo scorso anno ci proponiamo in questa edizione di istituire un registro di accesso al sito, di avviare un laboratorio di ricognizione territoriale al fine di riscoprire il vecchio Cammino della Bauxite, un percorso da condividere con gli abitanti del posto e con le Istituzioni competenti, per redigere una Carta Turistico-Informativa. Il Cammino individuato e suddiviso per tappe, oltre a descrivere tutto il percorso della bauxite, dare informazioni sulle attività ed i mestieri che venivano svolti lungo il tracciato, ed anche su tutte le emergenze e valenze storico, culturali, archeologiche, religiose oltre che ovviamente quelle naturalistiche ambientali del territorio tutelate del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise. La Carta dovrebbe poi individuare e collegare il Cammino della Bauxite, con i Sentieri, Percorsi, itinerari della Valle Longa e di Silone nella costruzione della Rete dei percorsi Marsicani (Greenways - mobilità dolce).

Locandina

ManoppelloAssociazione Marcinelle per non dimenticare
Via Roma Manoppello (Pe), 65024
sabato 29 giugno
Convegno e mostra fotografica -  Miniere della Majella: storia e prospettive
Centro studi marcinelle Sala Valsimi - via Roma Manoppello (PE)
Sandro Petaccia (vice-presidente associazione Marcinelle per non dimenticare)
Tel.: 339-8966896
Email
Sito web
Locandina
CALABRIALongobuccoComune di Longobucco (CS) Assessorato al Turismo ed alla Promozione del Territorio
sabato 25 maggio
La prima giornata sarà dedicata ai ragazzi degli Istituti scolastici del Comune di Longobucco e Cropalati, con escursione lungo il sentiero delle miniere,illustrando ai ragazzi la storia dei luoghi, luoghi dove sin dai Romani, Cotroniati e Sibariti estraevano la galena per poi estrarre l'argento con il quale coniavano le loro monete e gioelli, giunti in loco sarà la volta di visitare l'interno di una miniera ancora accessibile con una guida ufficiale del Parco Nazionale della Sila,la giornata terminerà con un assaggio dei prodotti tipici locali.
domenica 26 maggio
La seconda giornata sarà dedicata ad un gruppo di escursionisti ed amanti della montagna della provincia di Cosenza, con i quali sarà effettuata l'escursione lungo il sentiero delle miniere, con partenza dalla piazza principale "U Campanaru" del nostro meraviglioso Borgo giunti in loco sarà possibile visitare l'interno di una miniera ancora accessibile con una guida ufficiale del Parco Nazionale della Sila,la giornata terminerà con un assaggio dei prodotti tipici locali ed uno spettacolo di musica popolare.
Serafino Greco (Assessore al Turismo ed alla Promozione del Territorio)
Tel: 328-3096833
LungroComune di Lungro
Ufficio turistico Lungro
sabato 25 maggio
09:30 / 21:30: Visite guidate museo Storico della MINIERA DI SALGEMMA

Bavasso Nicola
De sue Pasquale
Tel.: 0981945155 - 3381095711 - 3407067961
Email
Sito web

PazzanoComune Pazzano
sabato 25 maggio
Le miniere di Pazzano - nel passato e nei futuri sviluppi.
Danilo Franco
Tel.: 338-4630992
Locandina
EMILIA-ROMAGNABerceto e Borgo Val di Taro1) Ordine dei Geologi dell'Emilia-Romagna e Consulta dei Geologi della provincia di Parma
2) Università degli Studi di Parma, Dipartimento di Scienze della Terra
sabato 11 maggio 2019
ESCURSIONE AI MARMI DI PAGAZZANO (COMUNE DI BERCETO – PROVINCIA DI PARMA) E AL GEOSITO GROPPO DI GORRO (COMUNE DI BORGOTARO)
L'iniziativa si propone di valorizzare due luoghi che non ricadono all'interno dei normali flussi turistici locali.
Con il patrocinio del Comune di Berceto e il presidio Lagap Nord Appennino.
Si segnala la partecipazione del prof. Kei Ogata - Università di Amsterdam (Vrije University)
Stefano Segadelli: geologo e guida ambientale escursionistica
Tel.: 340-7616789
Email
Sito web
BolognaMuseo dei botroidi di Luigi Fantini
Via Tazzola 10
Pianoro, Bologna 40065 Italia

sabato 25 maggio
L'emigrazione emiliana verso le zone minerarie del nord dell'Europa. Storie di vite e di vita narrate, a cura della dottoressa Sonia Salsi.  Visita al museo. Un viaggio geologico che racconta la storia del nostro territorio bolognese percorrendo milioni di anni, a cura del dottor Lamberto Monti.

Il Museo si trova presso il Monte delle Formiche, Val di Zena, Bologna

Sonia Salsi  (Ricercatrice indipendente, Università degli studi di Bologna)
Tel.: 345 4800495
Email
Sito web
Locandina
CesenaSocietà di Ricerca e Studio della Romagna Mineraria
Via Formignano
CESENA (FC)

23/05/2019 ORE 19,30
PRIMA NOTTURNA DELLE MINIERE DI BORATELLA ORGANIZZATO DA AESD MARATONA ALZHAIMER CON PATROCINIO COMUNE DI MERCATO SARACENO E UISP
sabato 25 maggio
Visite guidate Villaggio Minerario di Formignano con attività collaterali di divulgazione storico scientifica con ausilio di pannelli tematici, filmati e rassegne bibliografiche - ORARI  14 - 18
domenica 26 maggio
Visite guidate Villaggio Minerario di Formignano con attività collaterali di divulgazione storico scientifica con ausilio di pannelli tematici, filmati e rassegne bibliografiche  ORARI : 14 - 18
FABIO FABBRI
VANIA SANTI
Tel.: 3355246445 - 3292135661
Email
Sito web
NovafeltriaASSOCIAZIONE PROLOCO PERTICARA PER MUSEO SULPHURsabato 25 maggio
MUSEO APERTO E GRATUITO PER OGNI VISITATORE CON LA POSSIBILITA' DI CONSULTARE LE SCHEDE DI TUTTI I LAVORATORI/MINATORI DELLA MINIERA PRESENTI NELL'ARCHIVIO STORICO COADIUVATO DA GUIDA.
domenica 26 maggio
MUSEO APERTO E GRATUITO PER OGNI VISITATORE CON LA POSSIBILITA' DI CONSULTARE LE SCHEDE DI TUTTI I LAVORATORI/MINATORI DELLA MINIERA PRESENTI NELL'ARCHIVIO STORICO COADIUVATO DA GUIDA.

Onofri Andrea (Direttore)
Tel: 0541-927576
Email:
Sito web

FRIULI VENEZIA GIULIAResiutta (UD)Parco naturale delle Prealpi Giulie, Piazza del Tiglio n° 3 - 33010 Resia (UD)domenica 26 maggio
Visita alla Mostra della Miniera del Resartico a Resiutta ed escursione guidata gratuita al borgo minerario, con suggestiva visita all’interno della vecchia galleria di collegamento della miniera.
Prenotazione entro le ore 16.00 di venerdì 24 maggio agli uffici del Parco (tel. 0433 53534 - e.mail: info@parcoprealpigiulie.it)
dott. agr. Stefano Santi (Direttore dell'Ente Parco)
Tel.: 0433 53534
Email
Sito web
TarvisioALEA scarl, sede legale: via Ivan Trinko, 10 - 33043 Cividale del Friulisabato 25 maggio
visite guidate gratuite presso la mimiera e presso la "sala degli impiccati" del Pozzo Clara
domenica 26 maggio
visite guidate gratuite presso la mimiera e presso la "sala degli impiccati" del Pozzo Clara
Conferenza "La speleoterapia: il nuovo programma salute per il 2019/2020"
domenica pomeriggio alle ore 16,30 presso la sede del MUSEO MINERARIO di Cave del Predil

Manuela Castagnara Codeluppi
Tel.: 331 3514987
Email
Sito web

LAZIORomaMuseo di Arte e Giacimenti Minerari - Sapienza Università di Roma e INAIL. Sede di Latina della Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale, Viale Andrea Doria, 3, 04100 LatinaVenerdì 24 maggio:
Convegno dal titolo AMIANTO: Dall’estrazione dei minerali all’identificazione nei materiali mediante tecniche innovative
Silvia Serranti
Tel: 06-44595360
Email
Sito web
Locandina
Roma
Istituto Comprensivo Brune De Finetti
Sede Centrale: Via Rita Brunetti, 13 – 00134 ROMA
15-19 maggio 2019
Eccezionali avventure di cave, miniere, minatori e geologi nella Campagna romana.
Il quartiere di Fonte Laurentana, nella periferia sud di Roma, è stato costruito al centro di una zona di elevatissimo valore minerario composto da lave, pozzolane e acque minerali effervescenti naturali. Nel luogo dove oracoli e ninfe albergavano in prossimità delle sorgenti sacre e videro Enea approdare dai lontani lidi di troia, si coltivavano georisorse e risorse alimentari ... fino a quando i primi geologi, quasi duecento anni fa, svelarono i misteri della scienza, la geologia, appena nata.
Geol. Giovanni De Caterini (Società Geologica italiana Sezione di Storia delle Geoscienze, Associazione Nazionale Ingegneri Minerari)
Prof.ssa Alessia Pace (IC Bruno d Finetti)
Prof.ssa Daniela Saccone (IC Bruno d Finetti)
Tel.: 06-50689565
Le attività saranno svolte all'interno della Scuola e nel parco ad essa adiacente.
LIGURIANe
Museo Minerario della Miniera di Gambatesa
Loc.Gambatesa
Via Botasi 10
16040 Ne GE
Domenica 26 maggio
Il Museo minerario di Gambatesa nella sua costante opera di tutela, conservazione, valorizzazione, del patrimonio geologico e minerario italiano, è lieto di comunicare che praticherà un “biglietto ridotto” a tutti coloro che effettueranno il classico percorso trenino / pedonale nel sotterraneo della miniera durante la giornata di domenica. Ed inoltre un "Trekking" gratuito esterno alle coltivazioni a giorno della “Punta di Gambatesa”.
Accompagnati da una Guida Mineraria si ripercorreranno le principali vicende storiche ed organizzative della miniera a partire dalla scoperta degli affioramenti di minerale. A seguire, seguendo il percorso di archeologia mineraria, visita agli edifici minerari, alle strutture e ai macchinari in essi conservati.
Si raccomanda abbigliamento da trekking
Partenze ore 10 e 14
Carboni Robertino
Tel.: 0185 338876
LOMBARDIAChiesa in Valmalenco (So) - Lanzada (So)Ecomuseo della Valmalenco - Via S. Giovanni, 432 - Lanzada 23020 (So)31 maggio - 01 giugno 2019
31 maggio 2019 - ore 15.00
Convegno SERPENTINO. RISORSA ECONOMICA E CULTURALE Il progetto del “Museo diffuso del Serpentino della Valmalenco” – crediti formativi in collaborazione con l’Ordine dei Geologi della regione Lombardia
ore 21 - “SULLE TRACCE DELLA SALAMANDRA” Film documentario sull’estrazione dell’amianto in Valmalenco - Cinema Bernina Chiesa in valmalenco
1 giugno 2019 - ore 9.00 SCOPRIAMO LA MINIERA DELLA BAGNADA Visita guidata dedicata ai ragazzi della scuola media di Chiesa in Valmalenco
ore 10.00 - GIOVELLAI AL LAVORO Visita guidata ad un laboratorio di lavorazione artigianale del Serpentino - CELBAS
ore 10.00 - VISITA GUIDATA ALLA MINIERA DELLA BAGNADA – la visita è consentita ai bambini dai 5 anni in poi
ore 14.00 - I SEGRETI GEOLOGICI DELL’ARCO ALPINO Visita guidata al Parco Geologico di Chiareggio
ore 18.00 - ESPLOSIONI DI NOTE Concerto di chiusura del Coro CAI di Sondrio presso la Miniera della Bagnada
Possibilità di gustare il "Menù della pietra malenca" nei ristoranti aderenti all'iniziativa:
Ristorante Malenco, Via Funivia 22 - Chiesa in V. - T. 0342 45 21 82
Ristorante Totò, Via Roma, 12 - Chiesa in V. - 0342 45 14 13
Ristorante Il Vassallo, Via Vassalini 27 - Chiesa in V. - T. 0342 45 12 00
Saveria Masa
Tel.: 339- 2269257
Email
Sito web
Locandina
Primaluna
Grignolo srl - Miniere Turistiche del Lago di Como
via Merla snc - Primaluna - LC
sabato 25 maggio
Miniera di Barite: attività dismessa nel giugno 2012
ore 10,30 Visita guidata in sotterraneo con accessibilità disabile motorio tramite l'ausilio di carrello elettrico (previa prenotazione).
ore 11,30 Visita Guidata in sotterraneo per non vedenti: percorso con cartellonistica in braille; il percorso prosegue in autonomia in superficie per la scoperta della flora e della fauna locale
TARIFFE: GRATIS DAI 3 AI 5 ANNI - € 6,50 DAI 6 AI 12 ANNI - € 9,50 DAI 13 ANNI IN SU.
domenica 26 maggio
Trekking delle Miniere: Sabrina, Guida Mineraria e Naturalistica certificata, vi condurrà lungo la via di collegamento degli imbocchi della miniera descrivendo sia l'attività mineraria che il contesto naturalistico in cui si trova; con l'ausilio dei visori e della realtà virtuale sarà possibile visitare la parte antica della miniera di Barite. Durata 2 ore- difficoltà media - obbligo calzature da trekking, dislivello +/- 180 mt
TARIFFA €9,50 (GRATIS FINO AI 5 ANNI)
Rosella
338-9609824
Abbadia Lariana
Grignolo srl - Miniere Turistiche del Lago di Como
via Escursionisti 29 - Località Piani Resinelli Comune di Abbadia Lariana (accesso dal Comune di Ballabio)
sabato 25 maggio
Miniera Anna Piani Resinelli: "Explore MYne"
Ore 9,30 - Visita guidata esplorativa della Miniera Anna. Attraverseremo tre epoche fondamentali toccando con mano la fatica dei minatori d'un tempo che lavoravano con attrezzi manuali sino ad arrivare all'epoca del perforatore ad aria compressa, percorrendo infiniti saliscendi sotterranei, cunicoli e ampie gallerie, scale in pietra ed in metallo. Durata circa 3 ore - esclusivamente su prenotazione per maggiorenni aventi buone capacità motorie - 15 posti a visita - obbligo scarpe trekking e abbigliamento comodo da montagna - costo € 16 a persona.
domenica 26 maggio
Miniera Anna Piani Resinelli: "Explore MYne"
Ore 15,00 - Visita guidata esplorativa della Miniera Anna. Attraverseremo tre epoche fondamentali toccando con mano la fatica dei minatori d'un tempo che lavoravano con attrezzi manuali sino ad arrivare all'epoca del perforatore ad aria compressa, percorrendo infiniti saliscendi sotterranei, cunicoli e ampie gallerie, scale in pietra ed in metallo. Durata circa 3 ore - esclusivamente su prenotazione per maggiorenni aventi buone capacità motorie - 15 posti a visita - obbligo scarpe trekking e abbigliamento comodo da montagna - costo € 16 a persona.
Rosella
338-9609824
MARCHESassoferrato

Associazione culturale "la miniera" onlus
Via contrada nuova n. 1 Cabernardi 60041 Sassoferrato Ancona

martedì 28 maggio ore 9.30
presso l'Auditorium del Parco Archeominerario di Cabernardi, promosso  dalle istituzioni e associazioni locali e Cgil Cisl Uil Marche e organizzato in collaborazione con il Comune di Sassoferrato e l’Associazione Culturale “La Miniera” onlus.
Programma:
Presiede il Segretario Uil Fabriano, Carlo Sabbatini
ore 9,30: saluto delle autorità istituzionali e locali
Introduzione del Responsabile della Camera del Lavoro di Fabriano, Arrigo Berionni
Interventi:
Nicia Pagnani, studiosa di storia del lavoro: “Storia della miniera e dei lavoratori di Cabernardi”;
Ninfa Contigiani, docente presso l’Università degli Studi di Macerata: “Leggi ed aspetti socio-culturali legati al lavoro in miniera";
Carlo Evangelisti, Presidente Del Parco dello Zolfo delle Marche: “Proposte e Progetti del Parco Minerario”;
Riccardo Strano,Vicepresidente del Consorzio Frasassi: “Alternative Turistiche per lo Sviluppo delle Aree Interne” ;
Conclusioni: Cristiana Ilari, Segretario Cisl Marche.


Ferroni Giuseppina
Tel.: 0732956252-3283231595
email
email
sito web
Locandina
PIEMONTEBioglio
AIPSAM - Il Patrimonio Storico-Ambientale - Corso Tassoni 20, 10143 Torino13 giugno 2019
Visita guidata degli scavi archeo-minerari del sito Pietra Bianca 2 in alta Val Sessera (Bioglio, Biella), a cura degli archeologi dell'Università di Torino. La visita consente di seguire, in un'area ristretta, il ciclo di lavorazione della magnetite, dall'estrazione ai primi trattamenti del minerale, fra medioevo e pieno XVIII secolo. Strutture visibili: miniera, forgia e forno di arrostimento tardo-settecenteschi, massi-frantoio. L'area si collega al sottostante stabilimento siderurgico tardosettecentesco di Rondolere, dotato di alto forno, maglio, affinerai, già sottoposto a scavi archeologici, oggi sito archeologico visitabile del Ministero per i Beni Culturali.
Visita gratuita: sono ben accette le offerte, il cui importo viene utilizzato per le ricerche.
Maurizio Rossi (Presidente di AIPSAM)
Tel.: 338-6184408
Email
Sito web

Appuntamento alla Casa del Pescatore alle ore 10.30. Per raggiungere la Casa del Pescatore bisogna percorrere la Panoramica Zegna, partendo da Campiglia Cervo o da Trivero, sino al Bocchetto Sessera. Da qui si imbocca, a sinistra, la pista sterrata che si dirige verso il basso. Parcheggio (obbligatorio) alla Casa del Pescatore, prima del ponte sul Sessera.
Abbigliamento da montagna. Località piovosa. Possibilità di pranzo (a carico dei partecipanti) al Bocchetto Sessera o al Rifugio di Piana del Ponte, raggiungibile a piedi dal sito archeologico.

Comune di Camino (AL)
Comune di Coniolo (AL)
Comune di Ozzano Monferrato (AL)
ASSOCIAZIONE “IL CEMENTO NELL'IDENTITA' DEL MONFERRATO CASALESE”
CORSO VALENTINO N. 95 – 15033 CASALE MONFERRATO
Indirizzo mail: ilcemento@yahoo.it
Sito internet: www.ilcemento.it
Facebook: Associazione Il Cemento – Casale Monferrato
sabato 18 maggio e domenica 19 maggio e sabato 25 maggio e domenica 26 maggio:
CONIOLO (AL) apertura del Museo Etnografico "Coniolo, il paese che visse due volte"
ORARIO: dalle 9,00 alle 12.30 e dalle 14,30 alle 19,00 - ingresso gratuito
INFO CONIOLO: Sig. Agostino Giusto – cell. 3204916362 – giustoagostino@hotmail.it COMUNE DI CONIOLO: TEL. 0142 408423 - info@comune.coniolo.al.it
sabato 18 maggio: CAMINO (AL)  “Storie della Collina” camminata storica fra il fiume Po e la collina fra le vecchie miniere di marna da cemento - partenza ore 15,00 da Brusaschetto;
INFO ASSOCIAZIONE IL PICCHIO - Sig. Pierangelo Iviglia – info@ilpicchiocamino.it - http://ilpicchiocamino.it/ - Facebook: https://www.facebook.com/ilpicchiocamino/
Domenica 19 maggio: OZZANO MONFERRATO (AL)apertura della Mostra “Tracce di Cemento: lo sguardo dell’artista viaggiatore sull’archeologia industriale della calce e del cemento nel Monferrato casalese”;
Esposizione di acquerelli e di un’ampia raccolta di immagini di monumenti dell’archeologia industriale della locale calce e del cemento presso ex cementificio “Cementi Rossi”;
ORARIO dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 15,00 alle 19,00; pomeriggio “sketching en plein air “ corso di “acquerello” con Lorenzo Dotti;
Apertura nei fine settimana fino al 28 luglio: sabato dalle 16,00 alle 18,00 e domenica dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 15,00 alle 19,00; INFO ASSOCIAZIONE OperO - Sig.ra Vilma Durando – cell. 333 2709386 segreteria@associazioneopero.it - http://opero.wordpress.com - Facebook: https://it-it.facebook.com/opero.ozzano/
domenica 26 maggio OZZANO MONFERRATO (AL) - MEMORIAL RICCARDO COPPO - V edizione
Ore 9,00 Camminata sulle “Orme dei Minatori” con partenza da Largo Artigianato e arrivo nell'area dell’ex cementificio Cementi Rossi;
Ore 11,00 Spettacolo teatrale a cura del Collettivo Teatrale di Casale Monferrato nella suggestiva cornice dell’ex cementificio Cementi Rossi;
A seguire: Pranzo del Minatore;  INFO ASSOCIAZIONE OperO - Sig.ra Vilma Durando – cell. 333 2709386 segreteria@associazioneopero.it - http://opero.wordpress.com - Facebook: https://it-it.facebook.com/opero.ozzano/



Maria Consolata Buzzi
Tel: 0142-416239
Email
Sito web

La produzione di cemento nei territori del Monferrato Casalese è durata per oltre cento anni a partire dall’ultimo trentennio del 1800. La ricchezza e la qualità delle marne da cemento monferrine hanno fatto sì che la città di Casale Monferrato ed i Comuni circostanti, per un area di complessivi 200Km², siano stati i primi in Italia ad impostare uno sviluppo industriale della nascente produzione cementiera. La “conquista” casalese cambiò in pochi anni il mercato e la diffusione dei leganti in Italia. Molti uomini d’affari incominciarono ad investire e le presenze imprenditoriali generarono una svolta di tipo sociale, economico, storico. L’avvento delle cave - miniere e degli stabilimenti segnò una pietra miliare per le risorse dell’intera comunità.

Casal Cermelli
Associazione Val d'Orba - Museo Storico dell'Oro Italiano, Corso Saracco 251 15076 OVADA AL
Domenica 26 maggio
L'Oro della Val d'Orba.
Ore 10. Ritrovo alla Cascina Merlanetta, visita ai Musei e prove di lavaggio delle sabbie aurifere
nelle strutture predisposte, con l’assistenza di esperti: l’oro recuperato verrà trattenuto dai
partecipanti
Ore 12. Pranzo familiare con prodotti tipici locali
Ore 15. Trasferimento sulle vicine sponde dell’Orba e ricerca dell’oro nell’area riservata ai
Cercatori, già sede di coltivazione industriale con draghe, alla fine dell’Ottocento,
oggi parte del SIC (Sito di Interesse Comunitario) gestito dal Parco Fluviale del
Po e dell’Orba. In caso di cattivo tempo: continuazione dei lavaggi nella Cascina
domenica 26 maggio    L'Oro della Val d'Orba.    Ore 10. Ritrovo alla Cascina Merlanetta, visita ai Musei e prove di lavaggio delle sabbie aurifere    nelle strutture predisposte, con l’assistenza di esperti: l’oro recuperato verrà trattenuto dai    partecipanti
Ore 12. Pranzo familiare con prodotti tipici locali
Ore 15. Trasferimento sulle vicine sponde dell’Orba e ricerca dell’oro nell’area riservata ai    Cercatori, già sede di coltivazione industriale con draghe, alla fine dell’Ottocento,    oggi parte del SIC (Sito di Interesse Comunitario) gestito dal Parco Fluviale del    Po e dell’Orba. In caso di cattivo tempo: continuazione dei lavaggi nella Cascina
Giuseppe Pipino
Tel.: 339-2656342
Locandina
Coazze
Comune di Coazze
Via Matteotti 4
Coazze (TO)
sabato 25 maggio e domenica 26 maggio
MATTINA - Visita guidata alla Miniera di talco di Garida, a Forno di Coazze. La miniera è un patrimonio storico, culturale e geologico che permette un tuffo nel passato, un'esperienza unica. La visita guidata consente di osservare le caratteristiche geologiche e di comprendere la metodologia di estrazione del talco di un tempo.
POMERIGGIO - Visita guidata al Museo Geologico Sperimentale del CAI di Giaveno dove è possibile vedere campioni geologici di rocce, minerali e fossili, tra cui la storica collezione del naturalista piemontese Carlo Allioni.
O IN ALTERNATIVA
Escursione guidata all’interno del Parco Naturale Orsiera-Rocciavrè, lungo l’itinerario dei Geositi dell’alta Val Sangone, alla scoperta delle evidenze geologiche, geomorfologiche e archeologiche.
UFFICIO TURISTICO COAZZE
Tel.: +39011-9349681
Locandina
PraliEcomuseo Regionale delle Miniere e della Val Germanasca
Venerdì 24 maggio h. 20.45
presso Scuola Latina di Pomaretto (TO) – Sala Incontri
In occasione della XI GIORNATA NAZIONALE DELLE MINIERE l’Ecomuseo Regionale delle Miniere e della Val Germanasca in collaborazione con l’Associazione Amici della Scuola latina presenta il film DAL PROFONDO di Valentina Zucco Pedicini. Una lunga notte senza fine...senza stagioni e senza tempo.
Dal Profondo ribalta le nostre prospettive mostrando come 500 metri sotto il livello del mare si nasconda la vita. Un lavoro secolare che è orgoglio, maledizione. Chilometri di gallerie. Buio. Uomini neri. Una donna. Patrizia, unica minatrice in Italia dialoga con un padre morto, un ricordo mai sepolto.
150 minatori, gli ultimi, pronti a dare guerra al mondo “di sopra” per scongiurare una chiusura ormai imminente.
Un’esperienza unica per chi ha filmato, per chi guarderà, per chi quel mondo “capovolto” l’ha costruito.
Il tutto al ritmo di una preghiera che ai morti è dedicata, ai vivi chiede ascolto: “De profundis, clamavi ad te, o Domine…”
Ingresso libero.
Pons Barbara
tel: 0121.806987
Sito web
Locandina e Comunicato stampa
Pieve Vergonte (VCO)
Comune di Pieve Vergonte
Via Dottor G. Cicoletti, 35, 28886 Pieve Vergonte (VB)
sabato 1° giugno 2019
ARCHEOLOGIA MINERARIA, MINERALOGIA E SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE
Tavola Rotonda in memoria di Claudio Albertini
Presso Centro Culturale Mario Massari
Via Mario Massari 21
Domenica 2 giugno
VISITA GUIDATA ALLE MINIERE DI VAL TOPPA
Comune di Pieve Vergonte (VCO)
Tel.: 0324 86122
Referente per AIPSAM: Dr. Maurizio Rossi, Presidente di AIPSAM
Tel.: 338-6184408
Programma
VaralloUnione montana dei Comuni della Valsesia - Corso Roma 35 - 13019 - Varallo (Vercelli)
sabato 25 maggio
Presentazione Progetto "MINERALP" di valorizzazione turistica dei siti minerari abbandonati della Valsesia
Marco Godio (Responsabile ufficio tecnico)
Tel.: 0163 53800 - 348 5950432
Locandina
PUGLIASpinazzola
Canosa di Puglia (BAT)
Comune di Spinazzola e Canosa di Puglia in collaborazione con Terrarossa e L'archèsabato 25 maggio 2019
Visita alla cava di bauxite di Spinazzola in località Senarico e alcune cave ipogee  per l'estrazione della pietra ubicate nel centro storico di Canosa di Puglia.
Corrado Vernò, L'Archè Antonio Monte
Tel.: 330-845052 - 328-8632081 – 348 3403151
email

Locandina

Galleria fotografica

Articolo La Gazzetta del Mezzogiorno

SARDEGNAArbus
Ceas Di Ingurtosu - Associazione "Zampa Verde"
Via Centro (Piazza Cantina)
09031 Ingurtosu (Frazione Di Arbus) (Su)

sabato 25 maggio e domenica 26 maggio
Miniera di Ingurtosu - cantiere di Pozzo Gal - Ingurtosu (frazione di Arbus). Il centro di educazione ambientale propone un percorso storico-ambientale dal titolo "una vita in miniera: memorie e storie del nostro passato"  in un luogo fatto di roccia dove risuonano le voci di coloro che hanno lavorato duramente nelle viscere della terra. la visita guidata al cantiere minerario di Pozzo Gal comprende: museo multimediale: il museo ripercorre la storia delle miniere grazie a pannelli video che raccontano, mediante una serie di suggestivi filmati, le testimonianze dei minatori e delle loro famiglie che qui vi lavorarono e vissero. Visita al cantiere e alla piccola galleria "la Santa Barbara" mostra entomologica e mostra sulla storia dell'apicoltura in Sardegna mostra sulla storia della seta in Sardegna collezione di minerali: varie esposizioni di minerali estratti nei territori di Ingurtosu e Montevecchio. Mostre fotografiche, mostra di oggetti del laboratorio chimico, archivio storico (riviste e libri sull'attività mineraria, geologia, ecc.- periodo fine '800 primi del '900), Le visite nei musei vengono svolte da guide regolarmente iscritte negli albi regionali  costi: per l'occasione - costo ridotto del biglietto è di euro 5,00 - orari: pomeriggio dalle ore 15:30 alle 19:00

11 maggio 2019 - 12 maggio 2019
Miniera di Ingurtosu - cantiere di Pozzo Gal - borgo di Ingurtosu Ingurtosu (frazione di Arbus) . Titolo della manifestazione: "sulle tracce della memoria di un lord inglese ad Ingurtosu"  in occasione dell' xi giornata nazionale delle miniere, durante le giornate di monumenti aperti, il Ceas di Ingurtosu in collaborazione con le insegnanti e i ragazzi della secondaria di 1° dell'Istituto comprensivo "Pietro Leo" di Arbus riproporranno varie rappresentazioni del lavoro in miniera all'interno del borgo minerario di Ingurtosu e nel cantiere di Pozzo Gal, in memoria del centenario della morte di lord Thomas Allnut Brassey, proprietario della miniera di Ingurtosu-Gennamari dal 1889 al 1919. Orari sabato 11 maggio 2019 dalle ore 16:00 alle 19:00
domenica 12 maggio 2019 - mattina dalle ore 10:00 alle ore 13:00 -pomeriggio dalle ore 16:00 alle 19:00  - ingresso gratuito

MARIA BEATRICE SODDU
Tel.: 3396939435 - 3470462468
Locandina
CarboniaMuseo del Carbone
Grande Miniera di Serbariu
09013 Carbonia
sabato 25 maggio e domenica 26 maggio
Visite guidate in galleria sotterranea con biglietto ridotto (€6.00)
Mostra fotografica "Piccole meraviglie" di Fabio Corona. Un'immersione nell'affascinante mondo dei fiori alla scoperta delle piccole meraviglie ai nostri piedi: le orchidee spontanee. .
domenica (Ingresso grauito alla mostra)
Mauro Villani
Tel.:  0781 62727
Email
Sito web
Locandina
GuspiniComune di Guspini - via Don Minzoni 10sabato 25 maggio e domenica 26 maggio
Ore 10.30-18.30 -     Cantieri di Levante: “Una Vetrina in Miniera”
Mostra-mercato di Artigiani e Produttori Gastronomici a Km 0 -     A cura di Unipol SAI
“I Minerali di Montevecchio e non solo”, -     Esposizione con sezione speciale  dedicata a quelli “a coccarda”  ed incontro con gli esperti collezionisti
Ore 10.30-13.30 -     Info Point piazzale Rolandi Montevecchio
“…veniamo da Ponente” -  visita guidata con alcuni ex-minatori
Ore 12.30-15.30 -     Cantieri di Levante
“Pranzo in Miniera”  con menù a prezzo speciale  per trattenersi all’interno del sito
Coop Lugori Scarl. Dott. Manuele Levanti
Tel.: 338-4592082
Email
Sito web
Locandina
FluminimaggioreAssociazione culturale Su Zurfuru Mine - via Santa Maria 4 Fluminimaggiore - c/o sito minerario di Su Zurfuru
sabato 25 maggio
Sito Minerario di Su Zurfuru, Sala Congressi Ex Officine h.10.00: l'Associazione Culturale Su Zurfuru Mine, in collaborazione con l'Associazione A.MI.ME. ed il Comune di Fluminimaggiore organizza la Tavola Rotonda “Il Ruolo delle Donne nel Mondo Minerario dal Breve di Villa di Chiesa al recente Passato” --> Vedi Programma
Dalle ore 16.00 Visite al Museo della Memoria Mineraria di Su Zurfuru.
Ingresso Libero
domenica 26 maggio
H.10.00 – Apertura al pubblico dell’ Infermeria della Miniera , i locali sono stati restaurati dai Lavoratori Ex Ifras impegnati nel progetto del Parco Geominerario della Sardegna con la collaborazione del Comune di Fluminimaggiore, allestimento a cura dell’Associazione Su Zurfuru Mine
H.11.30 - Commemorazione e posizionamento di una targa nel cammino della Memoria in ricordo “dell’Armatore” Antonio Martis di 41 anni.
Dalle ore 16.00 Visite al Museo della Memoria Mineraria di Su Zurfuru
Ingresso Libero
Corriga Salvatore
Presidente Su Zurfuru Mine
Tel.: 3400001995
Programma sabato 25 maggio:
• Saluti dell’Amm.ne Comunale
• Saluti/Introduce i lavori Corriga Salvatore Presidente Su Zurfuru Mine
• Introduzione Emanuele Madeddu Presidente A.Mi.Me.
• Coordina il dibattito Laura Sanna
Partecipano : Celestina Sanna (già Direttrice archivio storico Iglesias )
Silvia Marongiu (RSU Carbosulcis )
Iride Peis ( Scrittrice )
Valentina Enne (Archivio Minerario IGEA)
Daniela Aretino (Archivista )
Dalle ore 16.00 Visite al Museo della Memoria Mineraria di Su Zurfuru.
NELLE MANIFESTAZIONI AL SITO MINERARIO DI SU ZURFURU E' GRADITA LA PRENOTAZIONE
IglesiasAssociazione ONLUS Pozzo Sella per il Parco Geominerariomercoledì 22 maggio
L'apertura della struttura museale dell'officina storica ubicata nel pozzo Sella della miniera di Monteponi si terrà il 22 maggio 2019 nell'ambito delle manifestazioni organizzate per celebrare il 150° ANNIVERSARIO del sopralluogo alle miniere della Sardegna effettuato dall'Ingegnere e allora Ministro del Regno QUINTINO SELLA dal 4 al 23 maggio 1869.
Giampiero Pinna
Tel.: 349-7198822
Email
Sito web

IglesiasIGEA SPA - Società in house dellaRegione Sardegna - sede legale loc. Campo pisano - 09016 Iglesias (ci)01 e 02 giugno 2019
MONUMENTI APERTI 2019 - APERTURE E VISITE GUIDATE ALL'ARCHIVIO STORICO MINERARIO - LOCALITà MONTEPONI IGLESIAS
DOTT. ALESSANDRO CUCCU
Tel.: 0781491404 - 0781491559
Email
Sito web
Locandina
IglesiasAssociazione per il Parco geominerario, storico e ambientale della SardegnaVenerdì 24 maggio
alle ore 16,30, si svolgerà presso il Museo GeoPunto, nell’ex miniera di Genna Luas h(traversa Campo Pisano, SS 126, Iglesias), il seminario “Il settore da Seddas Moddizzi a Genna Luas, dalle Fosse Pisane alle difficoltà di riavvio delle miniere ottocentesche”. Successivamente si svolgerà l’annuale Assemblea dell’APGS.
Alberto Marini
Tel.: 338-4800792
Email
Sito web

IglesiasSiclus escursioni e visite guidatesabato 25 maggio
Trekking alla scoperta della storia mineraria di Normanni
Maria Laura Mocci
Tel: 345-1682637
Email
Sito web

MasullasComune di Masullas (Or)
Museo Naturalistico Aquilegia
minieredisardegna.it
domenica 26 maggio
Escursione alla miniera di fluorite di Nuraghe Onigu - Monte Pirastu e visita al Museo Naturalistico Aquilegia.
La miniera di fluorite di Monte Onigu - Monte Pirastu è ubicata a nord di Masullas, nella cima di un colle che risulta a sinistra per chi percorre la strada che da Masullas conduce a Pompu; uscendo da Masullas, poco prima dell'incrocio per Pompu e Simala è necessario deviare su una strada per i campi che costeggia il Rio Benas, e raggiunge la piccola miniera.
Quello che resta della piccola miniera non è facilmente visibile da lontano; infatti non sono presenti caseggiati o strutture, ma solo alcune trincee, 2 gallerie franate e qualche piccola discarica in cui reperire qualche piccolo cristallo cubico di fluorite.
Peculiare il fatto che alla sommità del sito minerario è presente un Nuraghe ancora poco studiato, che rende ancor di più il sito interessante e meritevole di studi.

Ing. Massimo Scanu
Tel.: 328-1226241
Email
Sito web

Locandina
NarcaoAssociazione Miniere Rosas
Loc. Rosas, Narcao (SU)
tel. 0781 18 55 139
sabato 25 maggio
1. Visita guidata nella galleria Santa Barbara, all'impianto di laveria e al museo storico € 6.00 a persona.
2. Trekking lungo il sentiero dei minatori € 15.00 a persona.
domenica 26 maggio
1. Visita guidata nella galleria Santa Barbara, all'impianto di laveria e al museo storico € 6.00 a persona.
2. Trekking lungo il sentiero dei minatori € 15.00 a persona.
Anna Rita Garau coordinatrice
Tel: Ufficio 0781. 18 84 595
Cell. 329. 277 33 42
0781 1855139
Email
Sito web
San VitoAssociazione Geosardinia, via Monfalcone 3 09122 Cagliari (referente Sandro Mezzolani)Sabato 25 maggio
ore 18,00/20,00 presso il Museo dell'Argento di San Vito: Serata di studio sulla miniera di Brecca e sulle miniere lungo l'itinerario la Via dell'antimonio (fra Sarrabus e Gerrei)
SEZIONI
1) Presentazione della ricerca sulla Miniera di antimonio di Brecca (nota come Genna Flumini), a cura di Alessandro Cuccu
2) I minerali d'antimonio del Sarrabus-Gerrei, a cura di Ugo Lussu
3) L'itinerario turistico-minerario La via dell'Antimonio
dibattito e proiezione di un video sull'itinerario dell'Antimonio (fra Gerrei e Sarrabus).
Domenica 26 maggio
ore 10,00, presso scuole elementari di San Vito: Partenza per il villaggio di Brecca e visita al villaggio, alla fonderia e ad alcuni ambienti del sottosuolo.
Nel pomeriggio visita al Museo dell'argento.
La serata di sabato è con ingresso libero; mentre la visita di domenica a Brecca ha un costo di 10 euro solo adulti.
Maggiori informazioni sull'evento su facebook.
Sandro Mezzolani
Tel.: 3356499233
Email
Sito web
Locandina
SassariAssociazione Culturale LandWorks (Sede Operativa:Via della Laveria 2, loc. Argentiera - Sassari / Sede Legale: Via P. Paoli 34a, 07100 Sassari) con il contributo del Comune di Sassarisabato 25 maggio
possibilità di visitare accompagnati l’ex borgo minerario dell’Argentiera, sono previsti due grandi appuntamenti:
• Final Critique della prima edizione “Argentiera in Augmented Reality”,
• Presentazione e apertura della X edizione del Workshop Internazionale LandWorks Sardinia
domenica 26 maggio
• Conferenza “Memories” e visita guidata tenute dal geometra Gianfranco Madarese
• Visita guidata della mostra “SOTTOSOPRA II - Scoprire l’Argentiera”,
• 2° giornata della X edizione del Workshop Internazionale LandWorks Sardinia
VEDI DETTAGLIO INIZIATIVE
L’Associazione Culturale LandWorks (LW)
Tel.:+393401400626
Email:
Sito web
Sito web
Dettaglio iniziative
VillamassargiaComune di Villamassargia, Parco Geominerario, Storico e Ambientale della Sardegna, Speleo Club Villamassargiasabato 25 maggio
Esposizione Memorie di Miniere a Casa Fenu - dalle ore 9.30
domenica 26 maggio
ore 9.30 - 13.00 Trekking a piedi, in bici e a cavallo lungo il cammino minerario di S. Barbara
ore 9.30 - 16.00 Visita al compendio Minerario di Orbai, comprensiva del villaggio storico e della Galleria S. Giuliana

Laura Pasci
Tel.: 0781-7580204
Email:
Sito web


Sito web

VillasaltoComune di villasalto (sud sardegna)
corso repubblica, n. 61
09040 villasalto (su)
sabato 25 maggio - Ore 9.00 – 13.00  - “Una montagna di carte, una miniera di storie”
Laboratorio didattico e visita guidata per le scolaresche al museo minerario dell’archeologia industriale e alle mostre storico – documentarie allestite nella Palazzina della ex Direzione mineraria e negli altri edifici del borgo, con la possibilità di visitare, previa autorizzazione ministeriale, anche l’archivio storico minerario Su Suergiu a Villasalto.
(Non sono previsti costi, prenotazioni entro il 15 maggio).
Ore 15.00 – 17.00 - “Vagoni di storie”
Caccia al tesoro per bambini e famiglie lungo il percorso che dall’archivio storico comunale e minerario Su Suergiu a Villasalto conduce al sito minerario.   (Non sono previsti costi, prenotazioni entro il 15 maggio).
Ore 10.00 – 13.00; ore 15.00 – 19.00
Visite guidate al museo minerario dell’archeologia industriale e alle mostre storico – documentarie allestite nella Palazzina della ex Direzione mineraria e negli altri edifici del borgo - (Costi: 2 euro adulti ; 1 euro bambini al di sopra dei 6 anni)
25 e 26 maggio:  “Saluti da Su Suergiu”
Cartoline digitali e storytelling del sito minerario. Lo scopo dell’iniziativa è quello di valorizzare e promuovere i beni culturali locali al fine di ampliarne il bacino d’utenza, attraverso il racconto e la condivisione dell’esperienza sui social media da parte dei visitatori usando l’hashtag dedicato #salutidasusuergiu.
25 e 26 maggio: “La NuragiKa Mineraria”
Seconda edizione della Ciclostorica della Sardegna, nata dal sogno di un gruppo di appassionati del vintage e del ciclismo d'epoca, non una competizione ma un vero e proprio viaggio nella storia mineraria dei luoghi e delle comunità del GerreiProgramma, regolamenti, iscrizioni, festa, percorsi, sponsor ed espositori, contest, ospitalità, contatti e molto altro sul sito http://www.lanuragika.it/ .
domenica 26 maggio - Ore 10.00 – 13.00; ore 15.00 – 19.00
Visite guidate al museo minerario dell’archeologia industriale e alle mostre storico – documentarie allestite nella Palazzina della ex Direzione mineraria e negli altri edifici del borgo
(Costi: 2 euro adulti ; 1 euro bambini al di sopra dei 6 anni)

COMUNE DI VILLASALTO UFFICIO CULTURA E PUBBLICA ISTRUZIONE
Tel.: 070-956901
Tel.: 070 95690202
email
emaill
SOCIETÀ COOPERATIVA AGORÀ SARDEGNA
email:
Tel: 070 5435109 - 070 956901 - 070 95690202 - 070 5435109
Email
Sito web
Facebook
E-mail archivio storico

Locandina

NOTE:
sabato 25 maggio “Una montagna di carte, una miniera di storie” : Le visite guidate e i laboratori didattici distinti per bambini e ragazzi di tutte le età, sono mirati all’educazione delle nuove generazioni al rispetto del patrimonio culturale, alla valorizzazione e alla promozione dei beni culturali materiali e immateriali, a favorire anche tra i più giovani l’apprendimento delle modalità della ricerca storica con le fonti d’archivio e a diffondere la conoscenza della storia mineraria e metallurgica del territorio, con particolare riferimento all’esperienza umana e lavorativa degli uomini e delle donne di miniera, alla loro cultura materiale e al patrimonio dei loro saperi tecnici ed etnici.
“Vagoni di storie” : Attraverso il ricorso al gioco i bambini, accompagnati anche dai genitori, scopriranno la storia mineraria del territorio e saranno indotti a familiarizzare con l’uso delle fonti storiche. Con la lettura di documenti d’archivio, con l’analisi di testimonianze orali, fotografiche, bibliografiche e materiali, e attraverso gli indizi e le domande alle quali saranno chiamati a rispondere lungo il cammino, i piccoli visitatori svilupperanno competenze legate alla ricerca di informazioni, capacità creative e logico – cognitive legate alla ricostruzione, descrizione e comunicazione della storia e abilità operative legate all’osservazione, all’esplorazione e all’orientamento sul territorio.
25 e 26 maggio: “La NuragiKa Mineraria” : (Vintage party and contest e Vintage tour experience, cars and motorcycles, bikes and MTB, gravel and ciclocross, lifestyle, beard and mustache, music, beer and food, Vespe e auto d’epoca, trekking lungo gli antichi sentieri dei minatori seguito dal team della Sardinia Survival School, attività per bambini e famiglie, degustazione di prodotti tipici locali).

SICILIACaltanissetta, Enna e PietraperziaITALIA NOSTRA ONLUSSabato 25 maggio 2019
0re 9,30 presso il Centro di Educazione Ambientale C.E.A di Sabucina (CL)
Incontro – dibattito sul tema: Proposta di legge n. 1274 "Tutela e Valorizzazione dei siti minerari dismessi e del loro patrimonio storico, archeologico, paesaggistico, ambientale"
Domenica 26 maggio 2019
Ore 9,30 presso il villaggio Santa Barbara (CL)
Escursione dei soci e simpatizzanti lungo il bacino minerario della Valle dell’Imera per lo studio delle emergenze geologiche della Serie Gessoso-Solfifera. Nel territorio sono presenti importanti siti di archeologia industriale: le solfare di Gessolungo, Stretto Giordano, Trabonella, Giumentaro, Giumentarello ed altre. Il percorso comprende anche la visita del Cimitero dei carusi morti nella sciagura della solfara Gessolungo del 1881.
Il Gruppo dei visitatori sarà accompagnato dal Dott. Carmelo Giusepe Bartolotta, Direttore della Riserva Naturale Orientata "Monte Capodarso e Valle dell'Imera Meridionale" gestiia da Italia <Nostra Onlus.
Prof. Edoardo Bartolotta -  Consigliere Nazionale ITALIA NOSTRA ONLUS
Tel.: 331-3486835
Email
Sito web
Locandina
Comitini e AragonaORDINE REGIONALE GEOLOGI SICILIAdomenica 26 maggio
LE MINIERE DI ZOLFO DI ARAGONA E COMITINI:
UN'UMANITA' DA RICORDARE....UN PATRIMONIO DA VIVERE
SALVATORE ROTOLO
Tel.: 349-5962859
Email
Sito web

Locandina
TOSCANAAbbadia San Salvatore (SI)

Parco museo minerario di Abbadia San Salvatore - Via Suor Gemma

sabato 25 maggio
"NOME IN CODICE CAESAR: I TRAFFICI DEL MERCURIO DURANTE LA SECONDA GUERRA MONDIALE" di Marco Fabbrini. Parteciperà il prof. Gerardo Nicolosi del Dipartimento di Scienze Politiche e Internazionale dell'Università di Siena - presso l'Aula Magna dell'IIS di Abbadia San Salvatore
ore 21.00/23,00 "L'ANNO DI MERCURIO" Serata Astronomica: il transito di Mercurio ...sul disco del sole. Con la collaborazione dell'Università di Siena - Apertura serale del Parco Museo Minerario
Iniziativa GNM domenica 26 maggio
ore 10:30/15:00 inaugurazione "SENTIERO DELL'ARCHEOLOGIA" trekking archeologico/naturalistico. Partenza e ritorno dal/al Parco Museo Minerario
Su prenotazione: tel. 0577/778324 email: parcomuseo@comune.abbadia.siena.it terreditoscana@siestabrand.com
Anna Tondi
Tel.: 0577 778324
Locandina
Montecatini Val di Cecina (Pisa)cooperativa Itinera via Borra 35 57123 Livornodomenica 26 maggio
Per la Giornata delle Miniere proiezione del filmato "Montecatini Val di Cecina - La Miniera di Caporciano" promosso da FIAF Federazione Italiana Associazioni Fotografiche,dal Gruppo Fotografico Montecatinese in collaborazione con il Comune di Montecatini val di Cecina e coop.Itinera. Presso l'area archeologica del Museo delle Miniere, località La Miniera a Montecatini Val di Cecina ore 16.00

Michela Vianelli
Tel.: 0586-894563
Email
Sito web
Monteverdi Marittimo

Associazione culturale onlus Parchi geostorici sede Castagneto Carducci via Umberto I°n°39

sabato 15 giugno - CANNETO
Ore 9,30 Cerimonia e inaugurazione giornate Nazionale delle Miniere a Canneto con autorità e collocazione di pannello della storia mineraria del Borgo di Canneto
ore 10,00 Mostra fotografica delle miniere di Canneto a cura Dr. Luca Tinagli
ore 10,30 Visita vecchi fabbricati della Miniera
ore 13,30 Pranzo del Geoturista
ore 17,00 Conferenza scientifica Università di Pisa
ore 19,30 Cena del Minatore
domenica 16 giugno
Ore 9,30 apertura palazzo polifunzionale a canneto mostra fotografica
Ore 10,00 trekking monte di canneto e parco minerario geotermico
Ore 13,00 pranzo del geoturista
Ore 17,00 concerto canti dei minatori borgo di canneto
Ore 19,30 cena del minatore
Dott. Geol. Antonio Muti
Tel.: 335 7507058

Locandina

Percorso

Campiglia MarittimaPARCO ARCHEOMINERARIO DI SAN SILVESTRO
Via di San Vincenzo 34/b - 57021 Campiglia Marittima
domenica 26 maggio
Il Parco Archeominerario di San Silvestro custodisce le tracce ancora evidenti di una lunga storia mineraria ed è per questo un luogo di grande interesse. Cammineremo lungo un magnifico percorso nel bosco per scoprire gli ingressi e lo sviluppo di uno dei complessi minerari antichi più grandi del parco, la miniera Collins, che sta restituendo reperti ed informazioni di grande interesse.
E’ necessario un abbigliamento comodo
Ritrovo: ore 15 a Villa Lanzi, nel Parco Archeominerario di San Silvestro, di fianco all’Ostello Gowett
Durata prevista: tre ore
Non adatto a bambini di età inferiore ai 6 anni
Evento realizzato in collaborazione con l’Associazione Asini a Prata ed il Gruppo Speleologico di Massa Marittima
Parchi Val di Cornia Spa - ufficio prenotazioni
Tel.: 0565 226445
Email
Sito web
L'ufficio informazioni e prenotazioni è aperto da lunedì a venerdì con orario 9.00/16.00

Foto

Locandina

CavrigliaStragapede Francesco referente SIGEA Toscana
sede SIGEA - Via Livenza n.6 - Roma
indirizzo referente Via V.P.le Montalbano 88 - 51034 - Casalguidi (PT)
07 giugno 2019
Convegno "L'attività mineraria in Toscana: il caso di Santa Barbara a Cavriglia" in programma presso centrale termoelettrica Santa Barbara - Via delle Miniere n.5 - Cavriglia, che affronta temi riguardanti la storia geologica locale, i vincoli stratigrafici e l'evoluzione strutturale dei luoghi, gli aspetti paleontologici e paleoclimatici derivati dallo studio dei depositi di lignite che caratterizzano la zona, la storia dell'attività mineraria nel giacimento, analisi del recupero delle aree interessate dall'attività estrattiva e il progetto di valorizzazione Futur-E in corso di progettazione da parte della proprietà, con contributi da parte di operatori, dirigenti di settore e rappresentanze accademiche dell'Università di Siena e dell'Università di Firenze, con proiezione di video documentari e visita tecnica all'area estrattiva in corso di recupero
Francesco Stragapede
Tel.: 3351208356
Email
Sito web
Locandina Programma
LivornoMuseo di Storia Naturale del Mediterraneo e Gruppo Speleologico Archeologico Livornese
Via Roma 234, Livorno

sabato 25 maggio
Inaugurazione della Mostra Fotografica sulle Miniere Etrusche dell'area sudorientale della provincia di Livorno, ore 10.30 Museo di Storia Naturale del Mediterraneo
domenica 26 maggio
Prosegue la Mostra che rimarrà in esposizione per 15 giorni
Giovanna Cascone
Tel.: 347-7052612
Email
Sito web
PortoferraioEnte Parco Nazionale Arcipelago Toscanosabato 25 maggio
Escursione naturalistica e vista del borgo minerario. Escursione lungo la Grande Traversata Elbana (Le Panche - Cima del Monte a “M.te Castello”). Splendido percorso ricco di panorami mozzafiato, alla scoperta della flora e della piccola fauna. Visita guidata del borgo medievale di Rio nell’Elba, antico centro legato alla storia mineraria dell’isola d’Elba, con ingresso nel Museo Archeologico e Mineralogico
Partenza alle ore 16:30 Loc. Le Panche (Rio nell’Elba, strada del Volterraio)
Ente Parco Nazionale Arcipelago Toscano ufficio Info Park
Tel.: 0565-908231
Email
Sito web
Roccastrada
Parco Nazionale delle Colline Metallifere -
Miniera di Ribolla - Roccastrada
Sabato 25 maggio
FESTIVAL I LUOGHI DEL TEMPO
Miniera di Ribolla -  Pozzo 10
ore 18,30  Daniela Morozzi legge “A Giotto” di Miria Magnolfi e “Donne di miniera “di Roberta Pieraccioli
ore 19,15 Passeggiata con Fabrizio Boldrini  (storico) che racconta la storia delle miniere maremmane.
ore 19,45 Concerto del Coro dei minatori di Santa Fiora con Ambrogio Sparagna (organetto)
ore 20,30 Aperitivo con prodotti tipici del territorio
Tel. 0566844247
Stazzema

CAI sez. Forte dei Marmi e Pietrasanta con il patrocinio di:

  • Comune di Seravezza
  • Comune di Stazzema
  • Parco Regionale delle Alpi Apuane
  • Università di Pisa - Dipartimento di Scienze della Terra
  • Consiglio Nazionale delle Ricerche - Istituto di Geoscienze e Georisorse, Pisa

Iniziativa GNM sabato 25 maggio

ESCURSIONE A BUCA DELLA VENA

Buca della Vena (Cardoso, LU) è uno dei più importanti geositi minerari delle Alpi Apuane, sia da un punto di vista storico che scientifico.
L’escursione, in mezzo a boschi e scorci panoramici sulle Alpi Apuane, guiderà alla scoperta delle passate attività minerarie con l’occasione di “toccare con mano” le mineralizzazioni qui coltivate.
L’escursione sarà guidata da Cristian Leonardi (Istruttore CAI) mentre la copertura assicurativa dovrà essere sostenuta dai partecipanti (8 euro/persona per i non soci CAI).

Simone Vezzoni
Tel.: 0584775204
Locandina
TRENTINO ALTO ADIGECivezzanoEcomuseo Argentario
via C. Battisti n.1
38045 Civezzano (TN)

domenica 26 maggio
Avventura alla Canopa delle Acque
Una vera visita speleologica, con caschetti e torce, alla scoperta del mondo sotterraneo dei canòpi, i minatori germanici che nel Medioevo cercavano l'argento del Monte Calisio. Un viaggio nella storia e nelle viscere della terra, accompagnati da una guida esperta e in tutta sicurezza.
Ritrovo al parcheggio nord del Lago di Santa Colomba (la miniera si raggiunge con circa mezz'ora di passeggiata nel bosco)
Percorso azzurro (adatto alle famiglie): ritrovo ore 13.30 - Costo: 10 euro adulti, 5 euro bambini (dai 6 anni)
Percorso rosso (dai 12 anni in su): ritrovo ore 16.30 - Costo: 30 euro
Necessario abbigliamento comodo e calzature da trekking.
Oltre a casco e frontalino LED saranno forniti tuta intera e guanti.

Lara Casagrande (Direttore Ecomuseo Argentario)
Tel.: 335-6514145
Email
Sito web

StoroMiniere Darzo

6 giugno 2019

“Sulle tracce della barite" presentazione dei lavori svolti dagli alunni della scuola primaria ist. comprensivo del Chiese di Storo (IV elementare) nell'a.s. 2018/20119.L'iniziativa con la scuola non e' aperta al pubblico. Vi aspettiamo per le visite guidate da luglio a settembre ven-sab-dom - prenotate a visite@minieredarzo.it - tel 3280007711

Emanuele Armani
Tel.: 328-2419981
Email
Sito web
TeseroFondazione Stava 1985 onlus18-19 maggio 2019
Giornate di educazione alla gestione ambientale del territorio e alla responsabilità individuale e d'impresa.
Il 18 e 19 maggio la Fondazione Stava 1985 onlus porterà in escursione sui luoghi dell'area mineraria del monte Prestavel (Stava-Val di Fiemme-Trentino) per approfondire genesi-cause e responsabilità della catastrofe di Stava, il più grave disastro al mondo per numero di vittime dovuto al crollo di discariche minerarie.
Programma:
- escursione al mattino sui luoghi dell'attività mineraria;
- approfondimento nel pomeriggio presso il Centro di documentazione "Stava 1985"

Michele Longo
Tel: 347-1049557
Email
Sito web

UMBRIAArroneASSOCIAZIONE BUONACQUISTO INSEME
VIA LA CASTELLINA N. 2 BUONACQUISTO – 05031 ARRONE (TR) - IT
09 giugno 2019
ore 9,30 -raduno nella piazza di Buonacquisto e partenza per la visita guidata nel parco minerario Valentino Paparelli.
Mostra fotografica “ Nel tempo della miniera”.
Esposizione delle mattonelle in ceramica “Le erbe spontanee del parco minerario” realizzate dagli alunni dell' Istituto Comprensivo Statale “ G. Fanciulli di Arrone.
BUZZI EMI
Tel.: 327-8877923
Email
Sito web
SpoletoLaboratorio di Scienze della Terra di Spoleto
domenica 26 maggio
La miniere umbre tra passato e futuro. Possibilità di rilancio del territorio.
Gabriele Lena
Tel.: 331-1305612
VALLE D'AOSTACogne
Cooperativa Mines de Cogne
Frazione Cretaz 8, Cogne AO
Cooperativa Mines de CogneFrazione Cretaz 8, Cogne AO
Sabato 25 maggio e Domenica 26 maggio
Visita alle Miniere di Magnetite di Cogne, alle ore 12 a Costa del Pino. Per prenotazioni chiamare Vittoria Daghetto (339.3360670) oppure il Consorzio Operatori Turistici di Cogne (016574835)
Salvo in caso di neve sul percorso e ghiaccio in miniera
Vittoria Daghetto
Tel.:339-3360670

BrussonGold-Mine Brusson, Rue Vollon 59 11022 Brusson Roberto Muscaràsabato 25 maggio
Accoglienza con visita Livello 7 Fenillaz  alle ore 14:00 ore 15:00 e ore 16:00
domenica 26 maggio
Accoglienza entrata livello 7 con visite guidate ogni ora dalle 10:00 alle ore 15:00. Tema “La Voce del minatore” con la presenza e i racconti dell'ultimo concessionario Minatore Franco Filippa.
Ore 10:00 possibilità di visitare il sito minerario esterno partendo dal piazzale “La Croix” . Con una guida professionista lungo il percorso si potranno vedere alcune entrate di miniere abbandonate. Il giro si concluderà con la visita finale del livello 7 Fenillaz
Roberto Muscarà - cooperativa Gold-Mine
Tel.: 388-5612100
Email
Sito web
Locandina
VENETONegrar
Associazione La Malga
Via Santa Cristina, 7 - 37020 Prun di Negrar, Verona
2 giugno
Il Geo-Tour del Palato e le cave in galleria di Prun
Tra Valpolicella e Lessinia, il Geo-Tour del Palato è un itinerario enogastronomico alla scoperta del territorio e delle squisitezze locali, con un occhio sempre puntato alla geologia e alle georisorse.
Percorreremo circa 10 km lungo comodi sentieri fino a raggiungere le famose cave in galleria, il cui ingresso è interdetto per tutti gli altri giorni dell'anno, e che per l'occasione saranno suggestivamente illuminate.
Qui, grazie ad una visita guidata speciale, potremo goderci la magica atmosfera osservando da vicino i 73 corsi della pietra di Prun e assistendo alla dimostrazione dal vivo delle antiche lavorazioni tradizionali della pietra: abili scalpellini del luogo, sotto i nostri occhi, con gesti sapienti e apparentemente “facili”, la scolpiranno modellandola in lavorati per costruzione e decorazione.
Grazia Signori
Tel.: 328-2695769
Locandina

 

sabato 25 maggio
L'emigrazione emiliana verso le zone minerarie del nord dell'Europa. Storie di vite e di vita narrate, a cura della dottoressa Sonia Salsi.  Visita al museo. Un viaggio geologico che racconta la storia del nostro territorio bolognese percorrendo milioni di anni, a cura del dottor Lamberto Monti.
Il Museo si trova presso il Monte delle Formiche, Val di Zena, Bologna