Proposta metodologica per l’aggiornamento delle mappe di pericolosità e di rischio

Azioni sul documento
Proposta metodologica per l’aggiornamento delle mappe di pericolosità e di rischio

Attuazione della Direttiva 2007/60/CE relativa alla valutazione e alla gestione di rischi da alluvioni (Decreto Legislativo n.49/2010)

 

Il documento “Proposta metodologica per l’aggiornamento delle mappe di pericolosità e di rischio”, prodotto da ISPRA, nasce dalle discussioni tecniche tenutesi nell’ambito del  Gruppo di Lavoro istituito a livello nazionale  per l’attuazione della direttiva 2007/60/CE, relativa alla valutazione e alla gestione dei rischi di alluvioni, secondo i criteri indicati nel D.L.vo 23 febbraio 2010 n.49, per ridurre le conseguenze delle inondazioni sulla salute umana, l’ambiente, il patrimonio culturale e le attività economiche. Il documento consta di due parti:

1) Adempimenti, riguardante gli obblighi di reporting verso la Commissione Europea;

2) Criticità e Proposte, in cui si analizzano le criticità connesse alla redazione delle mappe di inondazione e si propone un percorso di omogeneizzazione delle loro metodologie di definizione e rappresentazione, anche alla luce dei risultati sullo stato dell’arte condotto da ISPRA nel 2008 e presentato a marzo 2009.

Scarica la pubblicazione (pdf - 1,29 mb)

Pubblicazione disponibile solo in formato elettronico

ISPRA
Manuali e linee guida
82/2012
978-88-448-0571-5
archiviato sotto: