Manuale operativo per la valutazione del rischio amianto nelle Agenzie Ambientali

Azioni sul documento

Delibera del Consiglio Federale. Seduta del 22/4/2015. Doc. 50/15-CF

Manuale operativo per la valutazione del rischio amianto nelle Agenzie Ambientali

Documento realizzato dal Centro interagenziale "Igiene e Sicurezza del Lavoro" quale rete dei referenti del tema sicurezza del lavoro nell'ambito delle "Attività integrate di tipo strategico" (Area 8, Macroarea C) del Sistema Nazionale per la Protezione dell'Ambiente (SNPA). In particolare è stato prodotto dal gruppo di lavoro "Rischio amianto" formato da ISPRA, ARPA Piemonte (agenzia leader), ARPA Liguria, ARPA Puglia, ARPA Basilicata, ARPA Sardegna e con un significativo contributo da parte di ARPA Toscana e ARPA Veneto.
Si tratta di una guida pratica, funzionale alla definizione di un approccio comune a tutte le Agenzie Ambientali per la valutazione e gestione del rischio amianto nei luoghi di lavoro, finalizzato alla tutela della sicurezza dei lavoratori e al controllo del corretto adempimento della normativa vigente in materia.
Pur non avendo la pretesa di esaurire una tematica così vasta e complessa, nonché di sostituirsi all’approfondimento normativo necessario da parte dei soggetti preposti e dei responsabili di posizioni di garanzia giuridica (Datori di lavoro e Dirigenti ai sensi del D.Lgs. 81/08), questo manuale operativo intende comunque proporre una modalità di analisi adattabile ad ogni esigenza e contesto, costituendo così una raccolta di soluzioni che potranno essere singolarmente incluse o escluse nella valutazione in funzione delle specificità della singola realtà agenziale.
I principali destinatari del manuale sono gli operatori del Sistema della Agenzie che si occupano di valutazione del rischio amianto, tipicamente i Servizi di prevenzione e protezione.

Pubblicazione disponibile solo in formato elettronico

Scarica la pubblicazione (pdf - 2.29 mb)

ISPRA
Manuali e linee guida
125/2015
978-88-448-0719-1
archiviato sotto:
archiviato sotto: