Il Sistema Carta della Natura della regione Umbria: cartografia e valutazione degli habitat

Azioni sul documento
Il Sistema Carta della Natura della regione Umbria: cartografia e valutazione degli habitat

Il presente rapporto descrive i prodotti realizzati nell’ambito del Sistema Carta della Natura della regione Umbria:

1) Carta degli Habitat alla scala 1:50.000.

Per la realizzazione della Carta degli Habitat alla scala 1:50.000 sono state impiegate  immagini telerilevate sia da satellite che da piattaforma aerea.
Gli habitat cartografati fanno riferimento ad una Legenda valida per l’intero territorio nazionale, appositamente strutturata per il progetto Carta della Natura, basata sui sistemi di nomenclatura europei CORINE Biotopes ed EUNIS (APAT, 2004; ISPRA, 2009b).

2) Valutazione del  Valore Ecogico e della Fragilità  Ambientale.

La cartografia degli habitat costituisce la base per la successiva fase prevista nel protocollo di realizzazione del Sistema Carta della Natura. Questo secondo obiettivo consiste nel calcolare, per ciascun biotopo presente nella Carta degli Habitat, alcuni “Indici” sintetici per la stima del Valore Ecologico, della Sensibilità Ecologica, della Pressione Antropica e della Fragilità Ambientale.
Il processo è stato standardizzato tramite l’applicazione di procedure informatiche che garantiscono uniformità nei calcoli e nella trattazione dei dati di base.
Il sistema di conoscenze realizzato costituisce una base informativa a scala regionale, che lega in una visione sintetica gli aspetti fisici, biotici ed antropici del territorio, risultando utile per molteplici finalità, in generale in tutti i casi in cui occorrono informazioni qualitative e quantitative sugli habitat, sul loro valore naturale e sul rischio di degrado o di perdita del patrimonio che essi rappresentano.

 

Pubblicazione disponibile solo in formato elettronico

Scarica la pubblicazione (pdf - 8.59 mb)

ISPRA
Rapporti
205/2014
978-88-448-0671-2
archiviato sotto: