Intenso ciclone "medicane"

Azioni sul documento
Intenso ciclone "medicane"

Aggiornamento delle ore 15.00

E’ confermata da METEOSAT la presenza di un intenso ciclone (medicane) nel Mediterraneo a nord della Libia con venti oltre 24 ms. E’ previsto che la struttura ciclonica possa muovere durante la giornata dal Mar Ionio verso il Mar Egeo restando relativamente distante dalle coste italiane. La traiettoria della struttura di piccola scala tuttavia è di difficile previsione e le condizioni previste possono cambiare significativamente fino all'ultimo.
Sono previste onde con Hm0 (Altezza significativa spettrale) intorno a 3.7 m sulle coste della Sicilia orientale durante il mattino. Sulle coste della Calabria ionica e nel Canale d'Otranto sono previste onde con Hm0 intorno a 3.m.
Il Centro Operativo della Sorveglianza Ambientale dell’ISPRA ha tenuto in osservazione l’evoluzione delle previsioni e sta seguendo lo sviluppo del fenomeno. Ulteriori informazioni sulle condizioni meteorologiche sono disponibili sul Servizio di Previsione Meteorologiche dell’Istituto.

 

Bollettino di monitoraggio e previsione dello stato dei mari italiani (28 settembre)

Galleria fotografica (Con aggiornamenti)

 

 

 

Previsioni ISPRA

archiviato sotto: