Sisma in Italia centrale. Un anno dal terremoto

Azioni sul documento

E’ passato un anno dalla prima scossa della lunga sequenza sismica che ha colpito l’Italia centrale a partire dal 24 agosto del 2016. In questo periodo ISPRA nell’ambito di SNPA ha partecipato a tutte le fasi emergenziali dando il proprio contributo tecnico, scientifico e professionale a supporto innanzitutto della sicurezza, con oltre 400 sopralluoghi effettuati nei primi 6 mesi per la definizione della compatibilità geoidrologica dei siti destinati a varie finalità in emergenza e poi della programmazione della ricostruzione. A questo proposito sono tuttora in corso le attività di supporto tecnico scientifico alla Microzonazione sismica nei 140 comuni colpiti, nell’ambito di una larga collaborazione con molti altri Enti ed Istituti, al fine di contribuire ad una ricostruzione attenta alla realtà geologica locale, favorendo la corretta applicazione delle vigenti norme antisismiche.

Sisma in Italia centrale. Un anno dal terremoto

Pescara del Tronto - Foto ISPRA

Report attività svolte da ISPRA e SNPA a partire dal 24/08/2016

 

 


    I dati acquisiti dalle stazioni GPS in continuo, gestite dal Servizio Geofisica di ISPRA (denominate CATO, LEOF e TERM) hanno contribuito, congiuntamente ai dati acquisiti dalle stazioni di altri Enti (INGV-RING, DPC, ItalPos, NetGeo, ASI, …),  alla definizione delle deformazioni cosismiche associate all’evento del 24 agosto 2016. Tali dati hanno permesso di definire la geometria della faglia e lo slip associato all’evento, nonché il movimento dinamico del suolo attraverso l’analisi dei dati High-Rate, come descritto nelle seguenti pubblicazioni:

     

    Normativa

      Nuovi interventi urgenti in favore delle popolazioni e dei territori interessati dagli eventi sismici del 2016, pubblicato nella GU n.264 del 11-11-2016. Entrata in vigore del provvidemento: 11 novembre 2016
      Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 17 ottobre 2016, n. 189, recante interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto 2016. (16G00243) (GU Serie Generale n.294 del 17-12-2016
      Nuovi interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016 e del 2017 (GU Serie Generale n.33 del 9-2-2017)

       

      archiviato sotto: